Porto Rais: sequestrati B&b e spiaggia attrezzata abusivi, denunciato un albergatore | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

IL BLITZ

Porto Rais: sequestrati B&b e spiaggia attrezzata abusivi, denunciato un albergatore | VIDEO

di
5 Agosto 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Sequestrato dalla Finanza di Palermo il B&B “Le stanze sul mare” di Porto Rais. Nell’ambito dell’intensificazione del controllo del territorio volto alla repressione dell’abusivismo commerciale i Finanzieri della Tenenza di Carini (PA), unitamente alla locale Polizia Municipale e ai militari della Guardia Costiera di Terrasini hanno proceduto al sequestro amministrativo del complesso alberghiero ”Porto Rais”.

A seguito di diverse segnalazioni pervenute agli organi di polizia circa un presunto esercizio abusivo di attività di B&B, le Fiamme Gialle in sinergia con il personale del Comando Polizia Municipale, hanno avviato una mirata attività di acquisizione di notizie mediante la consultazione di fonti aperte rilevando l’esercizio dell’attività alberghiera sotto la denominazione “Le stanze sul mare”, con le diverse recensioni rilasciate dagli ospiti.

Contestualmente, con l’ausilio della Guardia di Costiera, si procedeva all’esecuzione di specifici sopralluoghi nell’area prospiciente il complesso alberghiero, dove veniva rilevato che la spiaggetta era stata attrezzata ad uso esclusivo degli avventori del B&B, impedendo di fatto la pubblica fruizione dell’area demaniale, senza il possesso di alcuna concessione e/o autorizzazione.

La posizione fiscale dell’operatore turistico, risultato di fatto un “evasore totale”, sarà oggetto di approfondimento da parte dei militari della Guardia di Finanza.

Per detti fatti, l’attività economica di affittacamere, esercitata in totale assenza delle prescritte autorizzazioni rilasciate dallo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Carini, è stata sottoposta a sequestro amministrativo, mentre la porzione di spiaggia ricadente nell’area demaniale e occupata abusivamente è stata sequestrata penalmente in forza degli artt 54 e 1161 del Codice della Navigazione e ai sensi dell’art. 633 del codice penale. Per quest’ultima violazione il responsabile della struttura vacanziera abusiva è stato deferito a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“È arrivato Zampanò!”

Non posso non constatare che da qualche anno si è dichiarato guerra alla strada. Io sono cresciuto per strada, ho giocato sui marciapiedi, e a pallone per strada perché di certo non sapevo che cosa fosse un campo in erba...
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.