Prende il via al teatro Ditirammu "Baglio di Vito 2017", omaggio al fondatore Vito Parrinello :ilSicilia.it
Palermo

La rassegna continuerà fino a settembre

Prende il via al teatro Ditirammu “Baglio di Vito 2017”, omaggio al fondatore Vito Parrinello

di
20 Luglio 2017

Prederà il via stasera la rassegna “Baglio di Vito 2017“, una serie di appuntamenti che si svolgeranno nel cortile antistante il Ditirammu, il “piccolo teatro di condominio” fondato da Vito Parrinello, recentemente scomparso e a cui è dedicata la stagione, e dalla moglie Rosa.

E’ lei adesso, insieme ai figli Elisa e Giovanni, a portare avanti non solo gli insegnamenti di Vito ma anche la sua passione nel condividere l’arte nella sua essenziale meraviglia.

Trenta sono gli spettacoli, con inizio alle ore 21,30, che si alterneranno nel “luogo di condivisione e di incontro” che è sempre stato il teatro, piccolo centro nel cuore della Kalsa.

Aprirà Nicola Lo Bianco con “Dichiarazione d’Amore”, poi, sabato 22, l’esibizione di Alessandra Salerno con la Compagnia S’Kalsa di Elisa Parrinello, nata all’interno del Ditirammu, e domenica 23 “Close to you”di  Giuseppe Milici con Neja.

Il successivo weekend, venerdì 28, sarà la volta di “Coccitacca” con Michele Perricone e, domenica 30, l’“Omaggio a Rosa Balistreri” con Debora Troìal.

La rassegna proseguirà il 4 agosto con le performance “Alta Quota Live Tour” di Germano Seggio Trio, sabato 5 con“Aires de Tango” di Alejandra Bertolino Garcia e poi Alenfado, in concerto (domenica 6).

E poi ancora esibizioni in cortile quali “Soul Grabber” con Manfredi Caputo, venerdì 11, a seguire Giuseppe Milici e Roberto Gervasi con Elisa e Giovanni Parrinello (Domenica 13, Lunedì 14 e Martedì 15), Lucina Lanzara in “Canto della Santuzza“, il 25 agosto; sabato Marco Manera in “One man show” e Domenica 27  Alejandra Bertolino Garcia con “Duende Sur“.

Il mese di settembre, invece, vedrà alternarsi Antonio Pandolfo in “Pandemonio”, Mandreucci vs Vella in “Accordi e disaccordi”, Alessandra Ponente in “Seggio Ponente live“, Filippo Luna in “Le mille bolle blu“, e ancora Toti e TotinoVincenzo Pirrotta con “Cinniri”, Y Cantor in “Cantando l’autunno“, Paride Benassai con Rosellina Guzzo in “Omaggio a Vito” e Daniele Billitteri che racconterà i Tamuna in “Cunti di musica“.

Tutte le ulteriori informazioni si trovano sulla pagina facebook del Ditirammu

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.