Problema tumulazione nei cimiteri di Palermo, Gianluca Inzerillo: "Ne serve uno nuovo" :ilSicilia.it
Palermo

La denuncia del consigliere comunale

Problema tumulazione nei cimiteri di Palermo, Gianluca Inzerillo: “Ne serve uno nuovo”

di
30 Ottobre 2018

La IV Commissione Consiliare presieduta dal consigliere comunale di Palermo Gianluca Inzerillo ha posto particolare attenzione sui cimiteri della città di Palermo che soffrono per i pochi posti disponibili per le tumulazioni. Questo, purtroppo, comporta che i depositi dei cimiteri sono sempre pieni, creando notevoli disagi alle famiglie.

consiglio comunale palermoLa Commissione ha ascoltato il responsabile dell’Ufficio tecnico impianti cimiteriali, l’architetto Francesco Palo Amato, apprendendo da quest’ultimo che già nel 2009/2011 era stato redatto un progetto, per il cimitero dei Rotoli che consentiva nel riassetto di alcune sezioni dell’area monumentale l’installazione, in piena terra, circa 800 loculi prefabbricati, che una volta assegnati per la tumulazione avrebbero portato introito economico alle casse comunali – ad affermarlo è Gianluca Inzerillo che ha aggiunto – Il progetto aveva ricevuto, già nel 2011, pare favorevole dalla Sovraintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Palermo e dall’ASP, ma, successivamente, non aveva avuto un proseguo amministrativo, causando la scadenza delle stesse”.

La Commissione, valutata che l’esecuzione del progetto darebbe un po’ di respiro al problema tumulazioni, ha invitato il Dirigente a ripresentare le richieste di autorizzazione prospettandogli l’ipotesi se il progetto potrebbe essere realizzato anche nei cimiteri dei Cappuccini e di Santa Maria di Gesù. Il tutto in attesa che l’Amministrazione avvii le procedure per la costruzione di un nuovo cimitero che ormai è diventato improcrastinabile” ha concludo il consigliere.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Ieri 19:26