Processo all'assessore Manlio Messina, scatta la prescrizione :ilSicilia.it

l’assessore era accusato di aver intascato 30 mila euro dal Comune

Processo all’assessore Manlio Messina, scatta la prescrizione

di
10 Dicembre 2019

La Procura di Catania ha chiesto al tribunale monocratico di dichiarare l’avvenuta prescrizione del reato di truffa aggravata contestata a Manlio Messina, attuale assessore regionale al Turismo, imputato in qualità di ex consigliere comunale del capoluogo etneo.

La sua legale, l’avvocato Maria Licata, si è associata alla richiesta.

Secondo l’accusa tra il 2011 e il 2012, attraverso la simulazione del rapporto di lavoro ottenuta con il concorso dei due titolari dell’azienda, anche loro imputati, aveva ottenuto indebiti rimborsi dal Comune per circa 30 mila euro.

Le indagini erano state eseguite dalla guardia di finanza.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.