Promozione dei Castelli siciliani: quelli di Salemi "sbarcano" a Londra | FOTO :ilSicilia.it
Trapani

Al 'World Travel Market'

Promozione dei Castelli siciliani: quelli di Salemi “sbarcano” a Londra | FOTO

6 Novembre 2019

SCORRI LE FOTO IN ALTO

Una rete di castelli siciliani ha sbarcato al ‘World Travel Market‘ (WTM) di Londra, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le realtà storiche dell’isola, inaugurando un proprio spazio all’interno dello stand della regione siciliana all’evento.

A fare gli onori di casa è stato il sindaco di Salemi (TP), Domenico Venuti, che, in rappresentanza anche degli altri comuni e castelli privati aderenti alla rete, ha affermato:

L’intesa che ha dato vita alla rete dei castelli produce i suoi primi frutti. Siamo presenti a uno degli appuntamenti più importanti per il settore turistico, dove vengono presentate numerose destinazioni a un pubblico specializzato. Sono onorato di rappresentare i territori che hanno deciso di mettersi in rete e puntare sul rilancio turistico con una strategia ad hoc sui castelli”.

Salemi è, inoltre, stato presente al Wtm di Londra come comune che ha aderito all’accordo di marketing per la promozione della destinazione West Sicily del distretto turistico Sicilia occidentale.

Infine Venuti ha aggiunto: “Un’altra grande opportunità di rilancio di quest’area che deve tornare ai numeri registrati qualche anno fa. Il mondo già conosce le bellezze straordinarie della Sicilia occidentale, bisogna mettersi in rete e promuoverle per fare in modo che un settore decisivo come quello turistico possa guidare l’economia di questo territorio”.

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

L’Indivia e l’Invidia?

Ricordate ognuno è ciò di cui si circonda, se ci si circonda del nulla e se si dà spazio al nulla è perché per primi non si crede nel nostro valore e tutto questo credetemi non potrà durare, si ci vorrà ancora del tempo, ma questo “giorno della marmotta finirà”.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.