Promozione dei Castelli siciliani: quelli di Salemi "sbarcano" a Londra | FOTO :ilSicilia.it
Trapani

Al 'World Travel Market'

Promozione dei Castelli siciliani: quelli di Salemi “sbarcano” a Londra | FOTO

di
6 Novembre 2019

SCORRI LE FOTO IN ALTO

Una rete di castelli siciliani ha sbarcato al ‘World Travel Market‘ (WTM) di Londra, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le realtà storiche dell’isola, inaugurando un proprio spazio all’interno dello stand della regione siciliana all’evento.

A fare gli onori di casa è stato il sindaco di Salemi (TP), Domenico Venuti, che, in rappresentanza anche degli altri comuni e castelli privati aderenti alla rete, ha affermato:

L’intesa che ha dato vita alla rete dei castelli produce i suoi primi frutti. Siamo presenti a uno degli appuntamenti più importanti per il settore turistico, dove vengono presentate numerose destinazioni a un pubblico specializzato. Sono onorato di rappresentare i territori che hanno deciso di mettersi in rete e puntare sul rilancio turistico con una strategia ad hoc sui castelli”.

Salemi è, inoltre, stato presente al Wtm di Londra come comune che ha aderito all’accordo di marketing per la promozione della destinazione West Sicily del distretto turistico Sicilia occidentale.

Infine Venuti ha aggiunto: “Un’altra grande opportunità di rilancio di quest’area che deve tornare ai numeri registrati qualche anno fa. Il mondo già conosce le bellezze straordinarie della Sicilia occidentale, bisogna mettersi in rete e promuoverle per fare in modo che un settore decisivo come quello turistico possa guidare l’economia di questo territorio”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.