Prosegue anche oggi lo "Street food fest" a Palermo, il programma completo | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Prosegue anche oggi lo “Street food fest” a Palermo, il programma completo

di
23 Aprile 2017

Prosegue anche oggi a Palermo lo Street food fest. Fino alle 22 di stasera il gustoso villaggio gastronomico animerà via Roma, dalla Stazione Centrale, a Piazza Sant’Anna fino a raggiungere Piazza San Domenico, e offrirà un percorso gastronomico ricco e variegato dove sarà possibile degustare oltre 30 pietanze provenienti da tutto il mondo. Basterà acquistare un ticket negli appositi stand allestiti in via Roma, per decidere quali pietanze gustare. I biglietti sono di 2 euro per i dolci, 2,50 euro per il salato e il menù completo 6,50 che comprende un piatto dolce, uno salato e una bevanda.

DOMENICA 23 APRILE 2017
11.00 Apertura SFF village
12.00 SPAZIO GOURMET
Piazza San Domenico
Convegno su enogastronomia e prodotti tipici: identità, cultura e promozione del territorio. Partecipano Paolo Inglese, Gianfranco Marrone, Giovanna Marano e Mario Attinasi, modera Edoardo Raspelli. In degustazione i fritti di Francesco Lelio e le gazzose di Polara. INGRESSO GRATUITO.
Paolo Inglese
Gianfranco Marrone
Giovanna Marano
Mario Attinasi
Edoardo Raspelli

12.30 Piazza Sant’Anna
SPAZIO ESPOSIZIONE Presentazione delle migliori proposte candidate alla Open Call di “Right to the Future Urban Thinkers Campus” iniziativa internazionale di tre giorni sul futuro della città organizzata da PUSH in collaborazione con il Comune di Palermo.

13.30 SPAZIO GOURMET Piazza San Domenico
Dalla Germania, un mito mondiale: i bratwurst e i kraut di Florian Justmann. Conduce Andy Luotto, cuoco, attore e personaggio del mondo dello spettacolo internazionale. In abbinamento due birre Peroni
Florian Justmann.
Conduce Andy Luotto

18.30 SPAZIO GOURMET Piazza San Domenico
Dal meglio dello street food italiano: tigelle, crescentine e il panino con il lampredotto. In abbinamento una birra Peroni e una bibita Polara
20.30 SPAZIO GOURMET Piazza San Domenico
“Pani ca meusa”, una vera prelibatezza: dagli ebrei di Palermo ai nostri giorni nella stupefacente interpretazione di Ninu u’ Ballerinu. In abbinamento due importanti birre Peroni. Conducono il celebre “cronista della gastronomia” e conduttore di “Melaverde” Edoardo Raspelli e la giornalista Sara Colonna.
Ninu u’ Ballerinu
Raspelli
Sara Colonna

20.30 Palco Via Roma Esibizione musicaleEdimar Samba Conjunto con V. Palermo FALABRASIL band
20.30 Palco Piazza Sant’Anna Cabaret Mago Plip
20.30 Palco San Domenico Spettacolo Musicale The Store
22.00 Palco Piazza Sant’Anna DJSet Rollin Fred

22.00 SPAZIO GOURMET Piazza San Domenico
Premio Street Food Fest 2017: Edoardo Raspelli e Sara Colonna premieranno il miglior piatto della seconda edizione del Palermo Street Food Fest, degustazione e coking show dei tre piatti finalisti. INGRESSO RISERVATO
Edoardo Raspelli
Sara Colonna
Prof. Nicola Francesca

 

  • Le immagini sono tratte dal sito palermostreetfoodfest.it
© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin