Prostituzione, sequestrata casa d'appuntamenti in Centro a Palermo :ilSicilia.it
Palermo

Denunciato proprietario, 400 euro a settimana per una stanza

Prostituzione, sequestrata casa d’appuntamenti in Centro a Palermo

di
18 Gennaio 2019

La polizia di Stato ha sequestrato in via Principe di Paternò, a Palermo, una casa d’appuntamenti e denunciato il proprietario dell’appartamento accusato di sfruttamento della prostituzione.

poliziaLe indagini sono state condotte della sezione criminalità straniera e prostituzione della squadra mobile che hanno notato un sospetto via vai di uomini. A gestire la casa, un palermitano di 47 anni, incensurato.

Nell’appartamento c’era donne palermitane e straniere che fornivano anche servizi extra come il “transfert” da e per l’aeroporto Falcone Borsellino.

Il proprietario di casa incassava oltre 400 euro a settimana da parte delle donne e offriva la piena disponibilità di una delle stanze dell’appartamento.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin