Province, un tavolo interministeriale con la Regione per salvarle | ilSicilia.it :ilSicilia.it

La proposta del sottosegretario Villarosa

Province, un tavolo interministeriale con la Regione per salvarle

di
22 Marzo 2019

Non si arrestano le grandi manovre a Roma per salvare le Province siciliane, che si trovano sull’orlo del dissesto economico. La partita, adesso, potrebbe spostarsi al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il sottosegretario all’Economia Alessio Villarosa ha annunciato di aver “chiesto al capo di gabinetto del ministro dell’Economia Giovanni Tria di convocare ufficialmente, in tempi brevi, un tavolo tecnico che possa valutare in modo definitivo la proposta di soluzione relativa al dissesto delle ex province siciliane, attraverso l’utilizzo delle risorse del Fondo di sviluppo e coesione“.

Una proposta – spiega – il cui esito positivo, ai fini della risoluzione di tale dissesto, è possibile anche grazie alle risorse che mi sono state messe a disposizione dalla ministra del Sud Barbara Lezzi. Ho già anticipato che sarà indispensabile la presenza a tale tavolo, oltre che dei rappresentati del Mef e degli uffici della ministra del Sud Lezzi, anche dei rappresentanti della Regione Siciliana“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.