''Pulci Pop Market Natale'', la festa dell'antico mercato a Palermo | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

Sabato 30 novembre

”Pulci Pop Market Natale”, la festa dell’antico mercato a Palermo | VIDEO

28 Novembre 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Una grande festa di Natale voluta fortemente dai commercianti dello storico Mercato delle Pulci di Palermo è in programma per sabato 30 novembre.

Per tutto il giorno (dalle 10 alle 22) il tratto di strada che da Corso Alberto Amedeo porta in via Papireto sarà chiuso al traffico e reso completamente pedonale e addobbato a festa. Durante tutto l’arco della giornata sarà animato da varie incursioni artistiche tra musica, spettacoli e laboratori per grandi e piccini.

Durante la giornata del “Pulci Pop Market Natale”, tutte le botteghe di rigattieri, robivecchi e restauratori dell’antico Bazar di Palermo saranno aperte al pubblico, presenti anche gli artigiani Alab Palermo.

Mercato delle pulci palermo
Foto: Vincenzo Russo Terradamare

L’iniziativa ha lo scopo di rilanciare lo storico mercato e di ricordare ai palermitani che ancora esiste quel mercato che ha visto tra i suoi avventori e clienti Enzo Sellerio e tantissimi appassionati di antiquariato di tutto il mondo.

Tutelare il patrimonio culturale che rappresenta il Mercato delle Pulci, l’antica piazza commerciale Domenico Peranni, dietro la Cattedrale di Palermo, significa non solo valorizzazione il percorso Arabo Normanno, ma ridare luce a un luogo di Palermo che racconta come l’arte di arrangiarsi abbia dato origine negli anni Sessanta alla passione per l’antiquariato, mutando il clima culturale di un’intera regione

Sono molti gli obiettivi dell’associazione nata l’anno scorso per tutelare il mercato: mostre tematiche, l’inserimento di piazza Domenico Peranni nell’offerta turistica del capoluogo siciliano e il ripristino delle antiche strutture, celebri  per essere state innalzate addosso ai tronchi degli alberi di Ippocastano e di Ficus, tutt’ora presenti all’interno delle botteghe, come strutture portanti e come parte di arredamento suggestivo del luogo.

 

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.