Street Art Factory, il portale per localizzare l'arte urbana di Palermo | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Palermo

Il laboratotio di design è reduce dall’esperienza positiva di Borgo Vecchio Factory

Street Art Factory, il portale per localizzare l’arte urbana di Palermo

di
12 Dicembre 2016

Street Art Factory è una piattaforma online che consente di localizzare le opere di street art, creata dal laboratorio di design palermitano Push.

Per inaugurare la piattaforma, Push ha deciso di collaborare con lo street artist siciliano Poki: saranno sue le prime tre opere in vendita, tre tirature limitate di poster serigrafati con diverse illustrazioni il cui ricavato andrà in parte in beneficenza e in parte a finanziare delle attività artistiche sul territorio. Per ogni poster venduto, infatti, 10 euro verranno donati alla sezione di Palermo di Emergency, mentre con la vendita delle prime 50 copie sarà attivato un laboratorio di poster art per bambini presso il poliambulatorio dell’organizzazione in via La Loggia. La piattaforma Street Art Factory consente anche di ottenere informazioni sugli artisti e comprare stampe o serigrafie firmate per supportare progetti artistici e sociali sul territorio.

 

pushFa parte dello stesso progetto la realizzazione della prima mappa cartacea della street art di Palermo: il suo lancio è stato programmato in occasione del Palermo Street Food Fest il 17 e il 18 dicembre in via Roma e a Piazza Sant’Anna. Push design Lab è reduce dall’esperienza positiva di Borgo Vecchio Factory. Il progetto nasce come prosecuzione di Frequenza 200, esperienza intrapresa dalle associazioni Arteca Onlus e Per Esempio Onlus, in collaborazione con l’artista muralista Ema Jons, che ha coinvolto nel 2014 venti bambini e ragazzi, tra i 5 e i 15 anni, in laboratori di street art doposcuola. I disegni e i dipinti prodotti durante i laboratori sono stati utilizzati come bozzetti per dei murales realizzati a più mani sui prospetti delle case del quartiere.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin