"Quota 100", più di undicimila domande in Sicilia. Ecco tutti i dati delle province :ilSicilia.it

I dati dell'Inps

“Quota 100”, più di undicimila domande in Sicilia. Ecco tutti i dati delle province

di
10 Aprile 2019

Palermo è la città che in Sicilia conta il maggior numero di domande per accedere al sistema pensionistico conosciuto come “Quota 100″. Nell’Isola il numero di istanze per utilizzare il nuovo metodo di accesso alla previdenza sociale ha superato quota undicimila, attestandosi, ad oggi, a 11.297 richieste. I dati sono stati resi noti dalla sede regionale dell’Inps.

Il maggior numero di richieste tra le nove province dell’Isola, come abbiamo visto, riguarda Palermo, con 2.897 domande. Al secondo posto si piazza Catania con 2.629 istanze. Seguono Messina, a quota 1346, e Trapani, che sfiora le mille unità e si ferma a 994. Poi Siracusa con 891 domande, Agrigento, che arriva a 886, Ragusa a 639, Caltanissetta a 538 e infine Enna a 477.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro