Raciti escluso dalle liste del PD: "Continuo nel partito senza rancore" :ilSicilia.it

la dichiarazione

Raciti escluso dalle liste del PD: “Continuo nel partito senza rancore”

di
16 Agosto 2022

Il Partito democratico ha deciso di non ricandidarmi alle elezioni politiche. Posso fare a meno del Parlamento e soprattutto il Parlamento può fare a meno di me, ci sono esclusioni certo più significative. Continuerò la mia militanza senza farmi risucchiare dal vortice di rancori che continua a dominare i cicli politici del Pd. Ho un’esperienza ricca, di cui sono profondamente grato alle persone che mi hanno accompagnato negli anni alla guida della Sinistra giovanile, dei Giovani democratici e del Partito democratico in Sicilia“. Lo dice il parlamentare del Pd Fausto Raciti in un post su Fb.

Ultimo dei mohicani, il partito mi ha permesso un percorso politico così bello senza venire da una famiglia di cognomi o redditi importanti – aggiunge – Sono entrato in Parlamento a 28 anni e uscirne a 38 è un fatto fisiologico, per quanto dettato dalla mia lealtà ad un’area politica che ha espresso non di rado posizioni disallineate e da dinamiche di facile lettura per i pochi appassionati che scorreranno le liste siciliane e che stanno seguendo l’andamento della campagna delle regionali. Non è questo però il tempo dei bilanci – conclude – Ho fatto e continuerò a fare del mio meglio a servizio delle ragioni che ritengo proprie della sinistra riformista“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv