Randagismo in Sicilia, Calderone (FI): "Entro 24 ore provvedimento a tutela degli animali" :ilSicilia.it

Randagismo in Sicilia

Randagismo in Sicilia, Calderone (FI): “Entro 24 ore provvedimento a tutela degli animali”

di
15 Aprile 2020

Randagismo in Sicilia, il Capogruppo di Forza Italia all’Ars ha chiesto un provvedimento per la tutela degli animali durante l’emergenza del coronavirus. Si attende Razza.

Nella mattina di mercoledì 15 aprile, in Commissione Sanità all’Ars, Tommaso Calderone ha chiesto chiarimenti circa le modalità di cura e tutela dei diritti degli animali di proprietà o vaganti sul nostro territorio, ribadendo quanto già espresso la scorsa settimana mediante Interrogazione parlamentare.

A seguito della nuova richiesta – dichiara il Capogruppo di Forza Italia all’Ars – ho ottenuto l’immediata disponibilità da parte dell’Assessore Razza, il quale si è impegnato a emanare un apposito provvedimento entro 24 ore. Continua così quanto già intrapreso in Commissione Speciale sul fenomeno del randagismo, di concerto con le associazioni animaliste ed i volontari cittadini, che avrà pieno compimento con la promulgazione del nuovo testo che ambisce alla risoluzione di un problema di lunga data”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin