24 maggio 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.30
caronte manchette
caronte manchette
Palermo

I genitori: “Ora l’abbiamo in braccio, è questa la nostra felicità”

Rara malformazione congenita, operazione brillantemente riuscita all’Ospedale dei Bambini [Video]

18 novembre 2017

All’Ospedale dei Bambini di Palermo, nel reparto di chirurgia pediatrica, riuscita brillantemente l’operazione ad un piccolo paziente, affetto da una grave e rara malformazione congenita, la schisi laringo tracheo esofagea.

Un’operazione di assoluta complessità, che ha visto un modus operandi multidisciplinare a più step. Il bimbo, che avrà ancora bisogno in futuro di un’intervento, adesso è tornato a mangiare e a respirare tra le braccia e il calore dei genitori.

«L’Ospedale Pediatrico negli ultimi anni è cresciuto. – afferma Giovanni Migliore direttore generale dell’Arnas Civico. – Certamente la chirurgia pediatrica rappresenta la punta di diamante della struttura: questo infatti è uno dei tanti interventi di alto profilo che sono stati effettuati nell’ultimo periodo e che contribuiscono ad offrire una risposta, in termini di efficenza e professionalità, alle famiglie che non sono più costrette ad andare fuori».

«Adesso potrà avere una nutrizione regolare. – precisa Gloria Pelizzo, direttore della struttura complessa di chirurgia pediatrica – In futuro avrà bisogno di un ulteriore intervento, mentre ora dovrà essere sottoposto a fisioterapia e ad una serie di approcci riabilitativi».

«Dal primario all’infermerie, qui ci sono stati tutti vicini.  – raccontano i genitori – Le parole non riesco ad esprimere totalmente la nostra gioia. Ora l’abbiamo in braccio: è questa la nostra felicità».

GUARDA IN ALTO IL VIDEO SERVIZIO 

 

Tag:
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.