Recovery Fund: Pogliese aderisce alla mobilitazione dei sindaci del Sud :ilSicilia.it
Catania

l'annuncio

Recovery Fund: Pogliese aderisce alla mobilitazione dei sindaci del Sud

di
3 Aprile 2021

Il sindaco di Catania Salvo Pogliese ha reso noto di aderire all’iniziativa ‘Recovery Sud’ per creare una rete trasversale dei sindaci meridionali per il Piano nazionale di ripresa e resilienza. L’intendimento del primo cittadino è stato condiviso con il presidente della commissione consiliare ‘Recovery Fund’ Giovanni Grasso, organismo di proposta ed esame delle azioni progettuale, unico nel suo genere tra i consigli comunali italiani.

“Il rilancio del Mezzogiorno – ha spiegato Pogliese – non può prescindere, come sottolineato anche dalle centinaia di colleghi sindaci che si stanno mobilitando, dal potenziamento del personale tecnico deputato alla progettazione. In effetti, la situazione del personale del Comune di Catania in questo settore è attualmente grave: sul totale di 2300 dipendenti abbiamo in tutto 2 architetti e 20 geometri”.

“E in questo senso l’annuncio del ministro Brunetta di assunzioni di profili specialistici – ha aggiunto – lascia ben sperare di avere un’adeguata platea di progettisti, condizione indispensabile per spendere bene le risorse del Recovey Plan. Ringrazio per la costante sollecitazione il presidente della commissione consiliare Giovanni Grasso e tutti i consiglieri che si confrontano in questo organismo di cui il consiglio, in maniera lungimirante, si è dotato per sostenere tutti insieme una ripartizione equa delle risorse e recuperare il pesante gap infrastrutturale del Mezzogiorno”.

Soddisfazione per la presa di posizione del sindaco è stata espressa dal presidente della commissione, il consigliere comunale Giovanni Grasso. “Abbiamo condiviso la necessità di intraprendere azioni comuni per assicurare non solo a Catania, ma all’intero meridione d’Italia, la corretta ripartizione dei Recovery Fund ed individuare le giuste soluzioni per evitare lo scippo che il governo intenderebbe attuare nei confronti del Sud”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.