Recovery, maggiori risorse al Mezzogiorno. Il M5S: "Accolta nostra proposta" :ilSicilia.it

L'annuncio del Ministro Carfagna

Recovery, maggiori risorse al Mezzogiorno. Il M5S: “Accolta nostra proposta”

di
16 Luglio 2021

L’annuncio della Ministra Carfagna sul Pnrr che stanzia maggiori finanziamenti per il Sud dá seguito ad una proposta che i deputati Adriano Varrica e Paolo Ficara, entrambi siciliani del Movimento 5 stelle, avevano lanciato all’indomani del via libera del Piano nazionale di ripresa e resilienza da parte del Parlamento.

“Tra febbraio e aprile abbiamo spinto l’intero Parlamento a pretendere di più per il Mezzogiorno nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Non soddisfatti del documento finale – affermano i deputati Adriano Varrica e Paolo Ficara – abbiamo subito lanciato la proposta di inserire vincoli di destinazione per il Meridione, di gran lunga superiori al 34%, con riferimento alle risorse da ripartire e da assegnare agli enti locali tramite bando”.

“Già nel decreto sul fondo complementare – spiegano Varrica e Ficara – avevamo ottenuto di destinare alle Regioni del Mezzogiorno il 50% dei 600 milioni stanziati per il rinnovo delle flotte di bus e l’80% del miliardo e mezzo per il rafforzamento delle linee ferroviarie regionali. Contestualmente abbiamo depositato una interpellanza e ottenuto l’approvazione di un ordine del giorno che impegnava il Governo a porre ambiziosi vincoli per le risorse del PNRR ancora da ripartire agli enti locali mediante bandi. Ieri la Ministra Carfagna ha annunciato che presenterà un emendamento per porre un vincolo del 40% al Mezzogiorno per le risorse del PNRR a bando. Ambivamo a qualcosa di più, ma siamo orgogliosi di aver combattuto questa battaglia e di aver convinto il Governo a fare un altro passo in avanti. Ora bisogna mettere gli enti locali nelle condizioni di operare”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.