Reddito di cittadinanza, dall'Ars l'esortazione a Roma: "Regole chiare per utilizzare i fondi" | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Se ne sta occupando la commissione Lavoro

Reddito di cittadinanza, dall’Ars l’esortazione a Roma: “Regole chiare per utilizzare i fondi”

21 Marzo 2019

Indicazioni chiare sull’attuazione delle norme che prevedono il reddito di cittadinanza per utilizzare al meglio le risorse disponibili: sono le richieste che partono dalla Commissione Cultura, formazione e lavoro all’Ars in merito al sussidio. A farsi portavoce delle istanze della commissione è il presidente, Luca Sammartino, del Partito democratico.

“Il Governo nazionale – afferma Sammartino – deve dare una linea su ‘chi fa cosa ma soprattutto come’. Il Ministro Di Maio conferisca alla Regione Siciliana gli strumenti per accelerare l’iter del reddito di cittadinanza. Ci sono risorse aggiuntive per potenziare e riorganizzare i centri per l’impiego. Chiedo al Governo Conte di darsi una mossa sui numeri e sulle risorse“.

Si è svolta in questi giorni la riunione alla presenza del Governo regionale e dei sindacati sul reddito di cittadinanza. “Abbiamo le risorse comunitarie e le risorse del potenziamento – prosegue Sammartino – ma vorremmo anche un’idea chiara su come tutelare le fasce A e B e valorizzare le professionalita’ degli ex sportellisti. Questo potrebbe essere un percorso virtuoso perche’ significherebbe rimettere in sesto non solo i centri per l’impiego dell’Isola, con una rimodulazione contrattuale delle fasce A e B, ma avere all’interno anche maggiori opportunita’ nell’incrociare offerta e domanda di lavoro con un personale competente gia’ formato e ampiamente collaudato. All’assessore Scavone chiedo di rappresentare questo modello a Roma“.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.