Regionali, Lupo chiede primarie allargate alle forze progressiste [Video intervista] :ilSicilia.it
Palermo

Il dibattito in vista delle elezioni per palazzo d'orleans

Regionali, Lupo chiede primarie allargate alle forze progressiste e moderate [Video intervista]

5 Maggio 2017

“Raciti convochi quanto prima la direzione regionale per stabilire il da farsi sulle primarie, che siano di coalizione e allargate anche alle forze moderate e progressiste. Una mia candidatura alla presidenza della Regione? Non c’è ancora, non abbiamo nemmeno le primarie: senza dubbio dovrà passare anche il mio nome da questa prova”.

È questo il pensiero di Giuseppe Lupo, vicepresidente dell’ Ars, renziano di area Franceschini, eletto di recente all’assemblea nazionale del Pd, che in vista delle prossime Regionali auspica “una proposta politica per le elezioni che coinvolga non solo il centrosinistra, ma si allarghi all’area moderata e progressista scontenta del centrodestra e del M5s”.

E sembra raccogliere la profezia di Totò Cuffaro che aveva ipotizzato un forte spostamento verso il centro del Pd se al congresso avesse vinto l’ area renziana. “Lavoriamo insieme – ha detto Lupo – con le forze politiche moderate e alternative alla destra ad un programma per la Sicilia”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Io guardo e rido, in questo momento

Io credevo che il vecchio mondo, i grandi popoli stessi avrebbero condiviso la loro parte migliore per far nascere una Europa grande unica e coesa che desse il meglio di sé stessa e invece alle prime difficoltà serie, abbandonati codici e decimetri, son venute fuori le profonde differenze e gli egoismi.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

“Calati juncu, ca passa la china”

Al famoso termine‘resilienza’, oggi abusato ben oltre il campo d’indagine della psicologia, perché fa trendy ed è dunque omologato e omologante, voglio opporre un proverbio siciliano: “Calati juncu, ca passa la china”, ovvero “Giunco, piegati per fare passare la piena del fiume”
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona