Regione, 8 milioni per promuovere i vini siciliani all'estero :ilSicilia.it

Domande fino al 28 settembre

Regione, 8 milioni per promuovere i vini siciliani all’estero

di
8 Agosto 2018

Otto milioni di euro per la promozione dei vini siciliani sui mercati esteri. Lo prevede il bando predisposto dalla Regione Siciliana e pubblicato sul sito dell’assessorato dell’Agricoltura. Per presentare le domande c’è tempo fino al 28 settembre. Successivamente, le graduatorie dei progetti ammissibili, redatte dal competente dipartimento regionale, saranno trasmesse entro il 13 novembre al ministero per le Politiche agricole e all’Agea. La stipula dei contratti con i beneficiari avverrà non più tardi del 28 febbraio.

«Vogliamo aumentare ancora di più – spiega il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – la competitività delle nostre produzioni enologiche, già conosciute e apprezzate, nei mercati dei Paesi terzi. Il successo in particolare della Doc Sicilia, nell’ultimo periodo, ci ha convinto a stanziare oltre seicentomila euro in più rispetto allo scorso anno».

Edy Bandiera
Edy Bandiera

Il contributo massimo dei progetti – che possono essere presentati da singole aziende, associazioni di produttori, associazioni temporanee d’impresa e consorzi di tutela del vino – è pari al 50% delle spese sostenute e non potrà superare i tre milioni di euro. Il finanziamento minimo ammissibile, invece, è di cinquantamila o centomila euro se destinato a un singolo mercato o all’intero Paese terzo.

Le richieste di finanziamento vanno indirizzate al dipartimento regionale dell’Agricoltura – Area 5 Brand Sicilia e Marketing territoriale – e contestualmente inviate via PEC all’Agea (protocollo@pec.agea.gov.it).

«Le risorse finanziate dall’Unione Europea – sostiene l’assessore per l’Agricoltura Edy Bandieraserviranno ad accrescere la conoscenza e la richiesta del ‘brand Sicilia’ e ad incentivare l’esportazione e la commercializzazione dei vini nel mercato internazionale».

mappa vini siciliani
Mappa dei vini siciliani (Wikipedia)
© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.