Regione, Armao: "Stiamo lavorando per il nuovo Centro Direzionale" :ilSicilia.it
Palermo

In via Ugo La Malfa a Palermo

Armao: “Stiamo lavorando per il nuovo Centro Direzionale”

9 Settembre 2018

“Abbiamo già approvato in Giunta la razionalizzazione del sistema immobiliare di Catania, su proposta del presidente Musumeci proprio per concentrare gli edifici e consentire di ridurre gli affitti. Lo stesso stiamo facendo su Palermo“. Lo ha confermato l’assessore regionale all’Economia e vicepresidente della Regione, Gaetano Armao, intervenuto ai microfoni di BarSicilia, il format domenicale de ilSicilia.it.

Il riferimento è al progetto del nuovo Centro Direzionale della Regione in via Ugo La Malfa. Un progetto faraonico da quasi 300 milioni di euro, che ha l’obiettivo di ridurre di risparmiare sensibilmente il costo degli affitti.

“Risparmieremo 27 milioni l’anno di fitto passivo solo a Palermo” aveva detto Musumeci a maggio. “Realizzeremo il Centro Direzionale della Regione Siciliana. Abbiamo votato una delibera che dà precise indicazioni perché a Palermo possa sorgere un unico palazzo della Regione con tutti gli uffici. Abbiamo già parlato col sindaco di Palermo e risparmieremo così 27 milioni l’anno, solo a Palermo. In Sicilia attualmente ne paghiamo 40 milioni. Io non ci sarò per inaugurarlo perché scado tra 5 anni, ma l’albero di ulivo si mette davanti casa non per goderne dell’ombra ma per i propri figli e nipoti”.

Ora Armao riferisce ulteriori dettagli: “Il nostro interlocutore è il Comune di Palermo. Sarà l’opera edilizia più importante della città – ha detto ai microfoni de ilSicilia.it – armaoVogliamo concentrare tutti gli assessorati dove attualmente c’è l’Assessorato Territorio e Ambiente, evitando così inutili sprechi. Ne gioverà anche il traffico caotico di Palermo: infatti se viene ad esempio un sindaco o una delegazione di un paesino dell’Isola, non dovranno entrare necessariamente in città, appesantendo ulteriormente il già pesante traffico urbano, alla ricerca dei vari assessorati. Ma concentrando tutto in un’arteria come la Circonvallazione, allocando gli assessorati su via Ugo La Malfa, si migliorerà tutto”.

 

I DETTAGLI DEL PROGETTO:

Regione, ritorna l’idea del Centro Direzionale: pronto il progetto da 300 milioni

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.