Regione, Giardini Orléans: oltre 20mila visitatori nelle festività :ilSicilia.it

i dati

Regione, Giardini Orléans: oltre 20mila visitatori nelle festività

di
8 Gennaio 2022

Sono state oltre 2 mila le persone che nella sola giornata della festività dell’Epifania hanno deciso di visitare i Giardini del Palazzo Orléans, sede della Presidenza della Regione, con il presepe artistico allestito al suo interno. In occasione del periodo delle festività, dall’otto dicembre fino al sei gennaio, i visitatori del parco sono stati quasi 23 mila.
 
In generale, nei primi giorni del nuovo anno, il numero di ingressi giornalieri è stato in crescita rispetto alle precedenti settimane, attestandosi, in media, a circa 1500 visite giornaliere.

Giardini di Palazzo Orléans 

«Dal giorno della riapertura, il 5 agosto scorso, i visitatori sono stati oltre 95 mila – sottolinea il presidente della Regione, Nello Musumeci – Non possiamo che condividere l’entusiasmo per la riscoperta di questo prezioso spazio della città, un risultato raggiunto dopo un lungo contenzioso con privati, affrontato con determinazione dal nostro governo».

In occasione del periodo natalizio, i giardini della Regione sono rimasti aperti con orari prolungati, mantenuti anche nei giorni festivi per permettere a quanti più visitatori possibili di osservare da vicino il presepe artistico, uno dei più estesi d’Italia e realizzato a mano da artigiani siciliani. Il 26 dicembre scorso, giorno di Santo Stefano, i Giardini hanno anche accolto come visitatore d’eccezione il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

I Giardini del Palazzo Orléans sono aperti dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 con ultimo ingresso, rispettivamente, alle 12.30 e alle 16.30. La domenica l’apertura è solo nella fascia mattutina, mentre il lunedì viene rispettato il giorno di riposo. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito http://igiardinidelpalazzoorleans.it/ e i canali social del parco.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro