Regione: Pappalardo si dimette da assessore al Turismo :ilSicilia.it

Ma Musumeci parla di incontro

Regione: Pappalardo si dimette da assessore al Turismo

di
5 Giugno 2019

L’assessore regionale Sandro Pappalardo si è dimesso dalla guida del Turismo, Sport e spettacolo, avrebbe già consegnato ieri sera una lettera di dimissioni, a renderlo noto sono fonti governative.

Ma da Palazzo d’Orleans il presidente della Regione, Nello Musumeci, si limita a dire che domani mattina, giovedì 6 giugno, è fissato un incontro con l’assessore al turismo Sandro Pappalardo per affrontare il tema delle “possibili dimissioni” del componente della sua giunta. Il tutto, nonostante la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni in una nota ufficiale abbia già espresso il suo ringraziamento a Pappalardo (che fa parte del suo partito) per il lavoro svolto nel governo regionale.

Il suo posto in Giunta potrebbe essere preso da Manlio Messina, uno dei leader etnei del partito della Meloni.

Voglio ringraziare personalmente Sandro Pappalardo che, da assessore regionale, ha saputo rendere la Sicilia protagonista nel campo del turismo, dello sport e dello spettacolo – afferma il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni – Un lavoro che è stato riconosciuto e apprezzato e che gli è valso la nomina nell’ENIT, l’Agenzia Nazionale del Turismo. Un ruolo di carattere nazionale che Pappalardo ricoprirà con lo stesso senso di responsabilità che ha sempre dimostrato per le cose che fa”.

Pappalardo è uno dei nostri dirigenti migliori: tutta Fratelli d’Italia lo ringrazia e gli augura buon lavoro per questa nuova avvincente sfida“conclude la Meloni.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin