Renzi ammette: "Ho creato il Conte bis da una congiura di Palazzo per fermare Salvini" | ilSicilia.it :ilSicilia.it

L'ex premier: "Sono io l'alternativa al populismo leghista"

Renzi ammette: “Ho creato il Conte bis da una congiura di Palazzo per fermare Salvini”

18 Settembre 2019

“Il governo Conte bis”? “L’ho fatto nascere con uno scopo preciso. E’ nato grazie a una congiura di palazzo allo scopo di fermare Salvini”. Lo ha ammesso candidamente Matteo Renzi intervenendo nel salotto di Porta a Porta su Rai Uno, dove ha presentato il nome della sua creatura “Italia viva”.

L’ex premier ed ex segretario del Pd ha spiegato che anche il suo nuovo partito nasce a questo scopo: “Voglio passare i prossimi mesi a combattere contro Salvini”, ha detto Renzi assicurando che con la sua iniziativa il fronte contro il leader leghista potrà allargarsi. “Abbiamo fatto un capolavoro tattico mettendo in minoranza Salvini con gli strumenti della democrazia parlamentare”, ha osservato, “ma il populismo cattivo che esprime non è battuto e va sconfitto nella società. E credo che le liturgie di un Pd organizzato scientificamente in correnti e impegnato in una faticosa e autoreferenziale ricerca dell’unità come bene supremo non funzionino più”.  

“Per me questa legislatura arriva al 2023 e deve eleggere il nuovo presidente della Repubblica”, ha detto ancora Renzi. “Per me vale il programma di governo e sono impegnato a sostenere il governo. Ora per questo governo ci saranno consensi in più, non in meno”.

Alla Leopolda sarà presentato il simbolo: il primo impegno elettorale le politiche, ‘sperando che siano nel 2023‘, e le Europee 2024: “Il tema e’ non fare una cosa politichese, antipatica, noiosa, vogliamo parlare a quella gente che ha voglia di tornare a credere nella politica”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.