Renzo Piano sceglie Palermo, quattro borse di studio al dipartimento di architettura :ilSicilia.it
Palermo

NELL'OTTICA DEL PROGETTO DI "RAMMENDO DELLE PERIFERIE"

Renzo Piano sceglie Palermo, quattro borse di studio al dipartimento di architettura

di
11 Febbraio 2020

Renzo Piano ha deciso di proseguire a Palermo la sua azione dedicata al “rammendo delle periferie“, mettendo a disposizione del Dipartimento di Architettura di UniPa quattro borse di studio per dieci mesi.

Il celebre architetto, vincitore del Pritzker Architecture Prize nel 1998 e senatore a vita della Repubblica italiana dal 2013, ha scelto di investire sull’ateneo del capoluogo siciliano.

Il responsabile scientifico, scelto da Piano, è il prof. Andrea Sciascia, che guiderà il team conposto da Antonino Alessio, Flavia Oliveri, Veronica Angela Valenti, Marina Viola in una esperienza entusiasmante che sino ad ora ha interessato le periferie di Catania, Milano, Roma, Torino e Venezia.

da sx R. Piano e A. Sciascia(1)

La scelta di Renzo Piano mi rende felice, poiché onora l’intero Ateneo e particolarmente il Dipartimento di Architetturacommenta il prof. Andrea SciasciaSono sicuro che la squadra di Palermo si dimostrerà all’altezza delle aspettative dell’illustre Collega e si spenderà senza risparmio alcuno per la buona riuscita di questo importante progetto. Per noi tutti rimarrà un’esperienza memorabile“.

E’ un grande onore per il nostro Ateneo ricevere questo riconoscimento da parte di Renzo Piano – sottolinea il Rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio MicariOltre a contribuire al prestigio del nostro Ateneo rappresenta una splendida opportunità per i nostri studenti che potranno fare parte di un importantissimo progetto mettendo a frutto le profonde conoscenze apprese nel loro percorso universitario“.

Insieme a Palermo, nel 2020, il Senatore a vita ha scelto, come sedi universitarie e come luoghi in cui intervenire, Padova e Bologna.

I giovani lavoreranno nelle loro sedi ma incontreranno Piano ogni due mesi presso Palazzo Giustiniani – da qui la sigla G124 (Giustiniani, piano primo, interno 24) – o nello straordinario studio di Genova (Renzo Piano Building Workshop), in cui periodicamente si discuterà dell’avanzamento dei progetti.

Piano definisce questi interventi “gocce”, le quali, per quanto di dimensioni infinitesimali, potranno attivare un nuovo processo di recupero per le parti più degradate della città contemporanea ribaltando totalmente il punto di vista sulle periferie che, in questa positiva prospettiva, diventano luoghi significativi della città del futuro.

Completano il gruppo di lavoro dell’Università di Palermo, insieme al prof. Sciascia e ai quattro giovani architetti, i docenti Cinzia Ferrara (disegno industriale) e Francesco Sottile.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro