Ricerche di Viviana Parisi, scoperto un cadavere a Caronia. Ritrovata l'altra donna scomparsa :ilSicilia.it
Messina

ALL'INTERNO DEI BOSCHI

Ricerche di Viviana Parisi, scoperto un cadavere a Caronia. Ritrovata l’altra donna scomparsa

di
8 Agosto 2020

Il cadavere irriconoscibile di una donna è stato trovato nei boschi di Caronia, in provincia di Messina.

Proprio in quelle zone, da circa sei giorni vanno avanti le ricerche della dj Viviana Parisi e del figlioletto Gioele, di 4 anni. Al momento non è possibile stabilire un collegamento certo fra il cadavere e la scomparsa di madre e figlio.

NUOVI PARTICOLARI SUL CADAVERE

Filtrano nuovi particolari sul cadavere ritrovato nei boschi di Caronia. La donna trovata morta indossava un paio di pantaloncini jeans, una maglietta e un paio di scarpe bianche. Una scarpa era calzata al piede, l’altra è stata trovata vicino al cadavere che giaceva bocconi tra gli alberi di una boscaglia non molto distante dal punto dell’autostrada A20 da cui Viviana Parisi si è allontanata.

Si attende l’identificazione della vittima.

RITROVATA L’ALTRA DONNA SCOMPARSA

Intanto, è stata ritrovata dopo un giorno di ricerche F.P., 43 anni, la donna madre di tre figli scomparsa a Castel di Lucio, un piccolo paese dei Nebrodi a una ventina di chilometri da Caronia. La donna, che si era allontanata con una Fiat Bravo e aveva lasciato il cellulare in casa, è stata rintracciata da un’amica a Sant’Agata di Militello.

Sulle ragioni della sua scomparsa, la donna sta infine rilasciando le sue dichiarazioni ai carabinieri.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.
Ieri 16:47