Rifiuti abbandonati a Messina: "stangata" da 70 mila euro di multa agli zozzoni :ilSicilia.it
Messina

raffica di sanzioni del Comune

Rifiuti abbandonati a Messina: “stangata” da 70 mila euro di multa agli zozzoni

di
19 Ottobre 2020

Oltre 70 mila euro di multe per “zozzoneria” a Messina. E’ l’esito di una serie di controlli a tappeto effettuati dal Comune di Messina in diverse zone della Città dello Stretto. I dati sono stati resi noti dall’Amministrazione del sindaco Cateno De Luca.

L’attività di controllo svolto dal settore ambiente e rifiuti coordinata dall’isp. Cosimo Peditto ha portato nella settimana dal 12 ottobre alla nottata di domenica 18 ottobre a ben 66 verbali da 450 euro ciascuno ai sensi delle ordinanze 232/18 e 261/16 e 284/20 per conferimento fuori orario in giornata di sabato vietato e utenti provenienti dalla zona servita dalla differenziata per importo complessivo di 29 mila e 700 euro.

Sono stati elevati 13 verbali da 600 euro ciascuno per abbandono di rifiuti e ingombranti su suolo pubblico per importo complessivo di 7 mila 800 euro; 4 verbali da 108 euro per getto di rifiuto di piccolissime dimensioni da veicolo per importo complessivo di 432 euro; e poi 2 verbali da 50 euro per getto di fogliame su suolo pubblico per importo complessivo di 100 euro; 4 verbali da 26 euro ciascuno per getto di carte su suolo pubblico per importo complessivo di 104 euro.

controlli sui rifiuti a Messina

Diverse le zone controllate: Fondo Fucile, Baglio S.Cosimo, Santo, Rione Giostra, Sant’ Orsola, Torrente Trapani, Via Santa Cecilia, Via Don Blasco. Numerose le attività svolta per consentire la scerbatura e la pulizia delle strade cittadine, che hanno portato a: 18 verbali da 42 euro ciascuno per importo complessivo di 756 euro; 3 verbali da 87 euro ciascuno per importo complessivo di 261 euro; 12 veicoli rimossi dai carroattrezzi per consentire la scerbatura e pulizia delle strade. Inoltre: 1 verbale da 173 euro per occupazione abusiva di suolo pubblico (cassone stradale); 2 verbali da 870 euro per circolazione di veicolo senza copertura assicurativa per importo complessivo di Mille 740 euro; 1 verbale da 5 mila 110 euro per guida di veicolo senza essere in possesso di patente di guida; 1 verbale da 42 euro.

Rilevati 18 veicoli in stato di abbandono ed elevati 15 verbali di importo di 1.667,67 euro per 25 mila euro, e rimossi 17 veicoli in stato di abbandono dalle strade cittadine, per un numero verbali elevati pari a 129 ed un importo che supera i 71 mila euro. Sono state censite 85 utenze domestiche in zona Fondo Fucile Mangialupi ed è stata data relativa comunicazione all’ufficio tributi.

Infine 3 persone denunciate all’autorità giudiziaria per gestione, trasporto e smaltimento illecito di rifiuti con relativo sequestro giudiziario di 3 veicoli, con operazione congiunta con la squadra Torrenti e Spiaggia coordinata dall’ Isp. Giacomo Visalli.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin