18 dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.04
caronte manchette
caronte manchette
Agrigento

nel mirino dei militari anche società ed enti

Rifiuti abbandonati ad Agrigento, ripresi dai carabinieri 350 casi, denunce per gli autori

27 novembre 2018

Maxi operazione dei carabinieri per il contrasto al fenomeno degli abbandoni incontrollati di rifiuti ad Agrigento. Le telecamere militari del centro Anticrimine natura e del comando provinciale hanno inchiodato alle loro responsabilità gli autori di oltre 350 episodi di abbandono di rifiuti, in gran parte privati cittadini.

In 40 casi risultano coinvolti anche titolari di società ed enti. Sono state comminate sanzioni amministrative per complessivi 220mila euro, 10mila delle quali per abbandono di rifiuti pericolosi.

Sono stati inoltre denunciati all’Autorità Giudiziaria i titolari e legali rappresentanti di una quarantina di ditte gravitanti nel territorio Agrigentino, sorpresi mentre smaltivano illecitamente vari rifiuti.

Tra i materiali abbandonati, in particolare, i carabinieri hanno rinvenuto amianto, solventi chimici ed organici, olii minerali, parti di autoveicoli, prodotti sanitari usati, prodotti per la verniciatura e lattoneria e pneumatici fuori uso.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Emotivamente il colore non è uguale per tutti

Di fronte allo stesso colore, una persona lo troverà gradevole, un’altra potrà trovarlo sgradevole. L’attrazione o la repulsione che ognuno di noi mostra soggettivamente di fronte ai colori è una reazione fisiologica che avviene sulla base del proprio stato.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Radiografia, Tac e Pet: tra nuove tecnologie e ars medica

L’attuale presidente della Società Italiana di Radiologia Medica, professore Roberto Grassi, ha dichiarato un po' di tempo fa che "Abbiamo bisogno di clinici che facciano i clinici, di medici che facciano i medici, perché in gioco non c’è solo spreco di risorse, ma anche la sicurezza dei pazienti, che devono essere esposti a radiazioni ionizzanti solo se veramente necessario".
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.