22 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.33
Palermo

La denuncia di Terrani, capogruppo del Mov139

Rifiuti dati alle fiamme, a Palermo è emergenza sanitaria | Video

28 Dicembre 2018

Guarda il video in alto

Ancora emergenza rifiuti a Palermo, ancora roghi che sprigionano diossina e che mettono seriamente a rischio la salute delle persone. E’ esplosa la protesta in consiglio comunale a Palermo proprio per questa ragione alla presenza del numero uno della Rap, Giuseppe Norata.

Intanto, Sandro Terrani, capogruppo del Mov139 denuncia lo stato di emergenza nel quartiere Settecannoli “Nube tossica sprigionata dai numerosi cumuli di rifiuti, lasciati da una settimana dalla Rap, e dati a fuoco da delinquenti. La colpa di chi è? Sarà l’Autorità giudiziaria, a cui mi rivolgerò insieme al Sindaco ad individuare i responsabili di ciò che da una settimana sta accadendo in Città. Ho chiamato i Vigili del Fuoco, che mi hanno riferito che in atto ci sono 40 roghi in corso”.

LEGGI ANCHE:

Palermo sommersa dai rifiuti, esplode la protesta in Consiglio comunale

 

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.