Rifiuti. In fiamme le ecoballe Stir di Casalduni, Claudia Mannino: "Il Procuratore nazionale antimafia avvii indagini" :ilSicilia.it

L'appello dell'ex deputata 5 stelle

Rifiuti. In fiamme le ecoballe Stir di Casalduni, Claudia Mannino: “Il Procuratore nazionale antimafia avvii indagini”

di
8 Aprile 2018

 

Claudia Mannino, ex deputata 5 stelle candidata con i Verdi alle scorse Politiche dopo avere abbandonato il Movimento in polemica, ha segnalato questa mattina sul suo profilo Facebook le operazioni di spegnimento dovute all’incendio dei rifiuti dello Stir di Casalduni (Campania): “La scorsa sera, intorno alle 9:30, il rogo è divampato all’interno dell’area che ospita le ecoballe. Sul posto sono al al lavoro due squadre di Vigili del Fuoco”.

Claudia ManninoIo credo – continua la Manninoche si potrebbe ipotizzare il danno erariale poiché quelle ecoballe erano destinatarie di contributi pubblici per il loro smaltimento e dalla commissione di inchiesta sui rifiuti sono emerse criticità riguardanti i terreni in affitto. Mi auguro che il sistema di video sorveglianza conduca a dei responsabili o comunque alle cause di un incendio che, trattandosi di ecoballe depositate dal 2004, sembrerebbe essere doloso.

Chiediamo – conclude –  nuovamente al Procuratore Nazionale Antimafia Federico Cafiero De Raho di avviare delle indagini su questi fenomeni ripetuti”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv