Rifiuti in strada: a Siracusa le telecamere incastrano alcuni "zozzoni seriali" | FOTO :ilSicilia.it
Siracusa

il sindaco Italia pubblica le foto

Rifiuti in strada: a Siracusa le telecamere incastrano alcuni “zozzoni seriali” | FOTO

di
25 Gennaio 2021

“Zozzoni seriali” ancora una volta in azione a Siracusa ma la Polizia municipale stavolta, con l’aiuto delle telecamere, ha sorpreso alcuni soggetti che inquinavano il territorio della città turistica aretusea ed è scattata una raffica di multe. Le persone che depositavano rifiuti in violazione alla vigente ordinanza sulla raccolta in atto sul territorio sono state sorprese, individuate e quindi multate grazie al prezioso supporto delle immagini di alcune telecamere di videosorveglianza posizionate in punti strategici della città.

“Gli scatti che abbiamo visto e deciso di rendere pubblici – ha detto il sindaco Francesco Italia – testimoniano un lavoro egregio e incessante da parte del Nucleo Ambiente della Polizia Municipale di Siracusa. In pochissime ore, sono stati beccati numerosi trasgressori mentre abbandonavano i rifiuti lungo le carreggiate stradali, deturpando e inquinando il territorio della nostra città”.

“Tolleranza zero verso chi sporca la nostra città”: questo il monito del primo cittadino. Proprio nei giorni scorsi il sindaco aveva preannunciato il potenziamento dei sistemi di videocontrollo del territorio con l’impiego di nuove telecamere e sistemi all’avanguardia per una maggiore tutela delle aree prese di mira dai trasgressori.

Le telecamere che l’Amministrazione ha deciso di installare sono del tipo “e-killer“, dispositivi appositamente dediti così a rafforzare il sistema di monitoraggio del vasto territorio comunale di Siracusa nella lotta all’abbandono dei rifiuti. Si tratta di ulteriori strumenti specializzati, a supporto del Nucleo Ambiente della Polizia municipale.

“Andremo avanti senza sosta e con determinazione – ha evidenziato Italia – nella lotta a coloro che mancano di rispetto alla nostra città e che attraverso questi gesti sconsiderati rischiano di vanificare non soltanto l’impegno e le numerose iniziative poste in essere dalla nostra Amministrazione per dare lustro a Siracusa ma anche i comportamenti corretti e ammirevoli di tanti nostri concittadini”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin