Rifiuti: incontro per la mobilità inter-aziendale tra Reset e Rap :ilSicilia.it
Palermo

Palermo

Rifiuti: incontro per la mobilità inter-aziendale tra Reset e Rap

13 Gennaio 2020

Il vicesindaco di Palermo, Fabio Giambrone, ha partecipato ad un incontro con i presidenti delle aziende partecipate Rap e Reset, Giuseppe Norata e Antonio Perniciaro, alla presenza del direttore generale del Comune, Antonio Le Donne, in merito alla problematica della mobilità inter-aziendale fra le due società.

Al termine dell’incontro di lavoro, la cui prosecuzione è prevista giovedì pomeriggio, una delegazione dei lavoratori Reset è stata ascoltata e le sono state fornite le informazioni sullo stato dei lavori.

Abbiamo approfondito – ha spiegato Giambrone – gli aspetti giuridici relativi alla validità delle liste, redatte nel 2016, per la mobilità fra la Reset e le altre aziende partecipate del Comune e socie della stessa azienda. E’ emerso l’orientamento che tali liste non siano configurabili come graduatorie concorsuali ma, anche a tutela proprio di chi è inserito utilmente in posizione per il transito in Rap, si è deciso di fare un ulteriore approfondimento tecnico-giuridico. Se, come auspichiamo, si dovesse confermare quanto emerso nel corso dell’incontro, i lavoratori attualmente in Reset che risultino idonei per le mansioni previste in Rap potranno quindi fare il passaggio da un’azienda all’altra, andando quindi a dare maggiore forza ad alcuni servizi essenziali per la città e il suo decoro“.

Nel corso dell’incontro è stato confermato che la mobilità interaziendale sarà possibile esclusivamente per i lavoratori che non siano prossimi al pensionamento, al fine di garantire un periodo di permanenza in servizio adeguato all’impegno assunto dalla Rap.

Per il sindaco, Leoluca Orlando, “la mobilità fra le aziende, come abbiamo sempre sostenuto e nonostante i tantissimi paletti burocratici che le normative nazionali hanno posto, si conferma uno strumento per dare garanzie ai lavoratori ed allo stesso tempo rinforzare quei servizi che necessitano di più manodopera e più forza lavoro”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“L’ingrato compito”

Abbiamo perso il senso del tempo, ci siamo sforzati di organizzarci impegni che cadenzassero le giornate, tutte uguali ed abbiamo fatto diventare un evento finanche il portare il cane a “pisciare”
Libri e Cinematografo
di Redazione

L’Amore al tempo del Covid-19 | VIDEO

Con Roby Cannnata – conduttrice, giornalista e inviata de "La vita in diretta" di Rai 1 (oltre che mia cara amica) – durante una chiacchierata telefonica, abbiamo pensato, in questo giorni di clausura forzata da Covid-19, di scrivere una Rubrica su "L'amore ai tempo del Covid-19".

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona