Rifiuti, "Palermo differenzia 2": fioccano le prime multe :ilSicilia.it
Palermo

Per chi non rispetta la procedura

Rifiuti, “Palermo differenzia 2”: fioccano le prime multe

17 Aprile 2018

E’ partito il 10 aprile il secondo step Palermo differenzia 2, e cominciano a fioccare le prime multe per chi non fa o fa male la raccolta differenziata dei rifiuti.

La polizia municipale, infatti, nel corso di alcuni controlli nelle zone di piazza Principe di Camporeale e via Serradifalco, ha elevato otto verbali, e i controlli continueranno anche nei prossimi giorni tra via Aurispa, piazza Busacca, via Malaspina, piazza Virgilio, via Dante, piazza Castelnuovo, piazza Ruggero Settimo, via Emerico Amari, via Roma, via Cavour, piazza Verdi, via Volturno, piazza Vittorio Emanuele Orlando, corso Camillo Finocchiaro Aprile, piazza Sacro Cuore, piazza Principe di Camporeale, via Serradifalco.

Ieri, in via Giuffredi, nella zona di corso Camillo Finocchiaro Aprile, è stato fermato anche il conducente di una motoape che ha depositato a terra rifiuti indifferenziati provenienti da un’attività commerciale ricadente nel nuovo circuito della raccolta differenziata.

Nel frattempo però i residenti di diversi quartieri di Palermo lamentano la mancata raccolta da parte di Rap, e una gestione superficiale dell’emergenza rifiuti, causata anche da un ulteriore guasto avvenuto nella discarica di Bellolampo, una situazione di notevole disagio che è stata aggravata dalla forte pioggia che ha trascinato per strada l’immondizia.

 

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.