Rigenerazione urbana, Orlando firma protocollo d'intesa per l'avvio di interventi urgenti :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Rigenerazione urbana, Orlando firma protocollo d’intesa per l’avvio di interventi urgenti

di
29 Marzo 2021

È stato trasmesso al Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Sicilia – dopo l’approvazione con delibera di Giunta del 15 marzo scorso (la n.59)  e la firma, in data odierna, da parte del sindaco Leoluca Orlando – il Protocollo di Intesa tra l’Amministrazione Comunale, il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Sicilia e Calabria e Calabria e l’Anas, per interventi urgenti sulla viabilità comunale.

Dopo la firma del provveditorato, il passaggio successivo consisterà nell’inoltro al Compartimento Regionale dell’ANAS del protocollo stesso che verte su alcuni punti fondamentali, considerato che – come si legge in premessa – “la circonvallazione di Palermo, dove è ubicato il pronte Corleone, e lo svincolo Perpignano, rappresenta il raccordo autostradale tra la A19 e la A29 (di competenza ANAS) e il ponte Oreto è l’unico accesso alternativo alla città di Palermo in caso di fuori servizio del Ponte Corleone sopra citato”.

La firma del protocollo – dichiarano il sindaco, Leoluca Orlando e l’assessora alla Rigenerazione Urbana, Maria Prestigiacomo – è allo stesso tempo un momento di arrivo e di avvio di lavori dopo l’impegno istruttorio avviato a richiesta della Amministrazione Comunale e reso possibile dalla disponibilità della Ministra Paola De Micheli e del Provveditorato Opere Pubbliche e dall’Anas.
Per un tema così delicato per la vivibilità della città e per la vita delle attività economiche, si registra ancora una volta la volontà della Amministrazione Comunale e dello Stato di porre in essere una leale collaborazione istituzionale.”

Nel dettaglio,  con la sottoscrizione del protocollo d’Intesa, viene individuato un percorso  condiviso per assicurare il coordinamento delle azioni e per determinare i tempi, le modalità, il finanziamento ed ogni connesso adempimento per la definizione di un Progetto Integrato di Interventi fondamentali per la viabilità comunale:
1. Lavori di manutenzione straordinaria del ponte sul fiume Oreto;

2. Costruzione per il raddoppio della circonvallazione di Palermo, relativo al tronco compreso tra via Giafar e via Altofonte, progetto stralcio relativo ai lavori di costruzione per i ponti laterali sul fiume Oreto, limitatamente alla realizzazione dei lavori, dal momento che la procedura per l’affidamento della “Revisione della Progettazione Esecutiva, Direzione Lavori coordinamento in fase progettuale ed esecutiva”, indetta dal Comune di Palermo è già stata aggiudicata.

3. Messa in sicurezza e manutenzione straordinaria del ponte Corleone

4. Completamento dei lavori di costruzione del raddoppio della circonvallazione di Palermo Lotto B da vi Altofonte a via Belgio. Lavori svincolo di via Perpignano, limitatamente alla realizzazione dei lavori, dal momento che la procedura di gara per l’affidamento dell’attività di progettazione, già indetta dal Comune di Palermo, è in corso di celebrazione e deve essere conclusa dal Comune di Palermo.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro