"Rilancia Messina", il sì di Franza: "Pronti a fare la nostra parte per riaccendere la speranza" :ilSicilia.it
Messina

La dichiarazione

“Rilancia Messina”, il sì di Franza: “Pronti a fare la nostra parte per riaccendere la speranza”

di
10 Agosto 2022

Il sindaco Basile l’ha chiamata “Rilancia Messina” e la conferenza programmatica presentata due giorni fa sta animando il dibattito e riscuotendo consensi. A intervenire con entusiasmo è Pietro Franza, presidente Sicindustria Messina e ad di Caronte & Tourist.

Le straordinarie potenzialità di Messina tutti noi le vediamo, le sperimentiamo, in ogni caso le intuiamo. Si nascondono nella bellezza del paesaggio, nel patrimonio artistico, in una geografia straordinariamente attrattiva. La maggior parte dei messinesi ritiene però che queste potenzialità siano del tutto inespresse- commenta Franza– Anche Messina, insomma, crede d’essere opera della mente o del caso, ma né l’una né l’altro bastano a tenerne su le mura perché – per dirla con Italo Calvino – “d’una città non godi le sette o le settanta meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda”.

È un segnale chiaro di apprezzamento, di condivisione e di partecipazione quello che Pietro Franza, AD del Gruppo Caronte & Tourist, lancia all’Amministrazione Comunale di Messina che  ha chiamato le forze sociali, sindacali e imprenditoriali a contribuire alla definizione di una piattaforma programmatica per lo sviluppo e il rilancio.

La città – dice Franza – non è solo uomini, strade, edifici e lampioni; non è solo istituzioni, tribunali, ospedali e scuole. La città è una costellazione di sentimenti, di sogni e di speranze organizzati; è uno stato d’animo. Di questo più che di ogni altra cosa dovrebbe oggi occuparsi la politica a Messina: di incoraggiare la partecipazione, di riportare le persone in strada a far capannelli in cui si parla di politica, di dare corpo e fattezze alla speranza, di risvegliare in definitiva quel genius loci che a Messina non si sa più dove sia rintanato”.

Mobilità a basso impatto, gestione del territorio, verde pubblico, tecnologie integrate. Questi sono – secondo l’AD del Gruppo Caronte & Tourist – i must have di Messina città sostenibile e smart; ciò che potrebbe fare di Messina un laboratorio del cambiamento.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv