Ripartenza delle scuole in Sicilia: lezioni da 40 minuti e mascherine fuori dall’aula :ilSicilia.it

tutte le novità

Ripartenza delle scuole in Sicilia: lezioni da 40 minuti e mascherine fuori dall’aula

di
12 Giugno 2020

Nelle ultime ore, la Task force che collabora con la Regione Siciliana sta studiando le soluzioni per garantire a studenti e a docenti il rientro in aula a settembre, tra incertezza e attesa di ulteriori miglioramenti in merito alla curva epidemiologica.

Anche la Task Force che lavora in stretta sinergia con la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina sta lavorando a un piano di tregua per la didattica online. Bisogna capire come sarà possibile tornare a scuola in totale sicurezza. Le novità che abbracciano le nuove linee stanno passando al vaglio e riguardano momentaneamente solo le scuole superiori. Scuole medie ed elementari invece dovranno aspettare, almeno per il momento.

Per quanto riguarda le principali novità, si pensa di limitare le lezioni per una durata massima di quaranta minuti. L’orario scolastico sarà così rimodulato e prevederà lo svolgimento delle lezioni anche durante il pomeriggio, fino alle ore 16.00. Le classi svolgeranno doppi turni: ogni turno probabilmente sarà di 4 ore.

Ciò comporterà minore tempo di permanenza per gli studenti e aumento delle ore lavorative per il corpo docenti e personale ATA. Molto probabilmente le classi che prima dell’emergenza avevano un orario ridotto, dovranno abbandonare questa politica e adeguarsi alle linee guide regionali e nazionali. Verrà istituito l’obbligo di indossare le mascherine fuori dall’aula nelle zone comuni, come i corridoi. Nasce anche l’esigenza di avere (per le gli edifici scolastici che ne sono sprovvisti) o amplificare gli spazi esterni per lo svolgimento di pause e ricreazioni.

Al momento non c’è alcuna data certa sull’inizio del nuovo anno scolastico. L’assessore regionale dell’istruzione e della formazione professionale della Regione Sicilia Roberto Lagalla, ai giornalisti, ha dichiarato che ogni dirigente scolastico in base al numero di iscritti e di docenti presenti all’interno del proprio istituto scolastico potrà adottare più soluzioni, che verranno proposte dalla Regione.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin