Risanamento Messina, Siracusano (Fi): "Svolta storica, battaglia per la dignità umana" :ilSicilia.it
Messina

Presentata alla Camera la proposta di legge di Forza Italia

Risanamento Messina, Siracusano (FI): “Svolta storica, battaglia per la dignità umana”

di
26 Settembre 2018

Un lavoro corale e sinergico sta consentendo di mettere in campo tutte le misure necessarie affinché il tanto atteso risanamento di Messina venga portato a compimento nei tempi e nei modi più celeri possibili”. Così la parlamentare Matilde Siracusano ha espresso soddisfazione per la svolta in atto sulle baracche proprio nella giornata in cui ha presentato una Proposta di Legge alla Camera dei Deputati, sottoscritta dall’intero gruppo dei parlamentari siciliani di Forza Italia.

Il Governo regionale ha già dato il via libera alla procedura per il risanamento e adesso si attende il placet dell’Esecutivo nazionale alla dichiarazione dello stato di emergenza che consentirebbe l’avvio immediato delle attività per lo sbaraccamento delle aree di Messina interessate da una interminabile e umiliante condizione di degrado ambientale e sociale che persiste ormai da 110 anni.

La macchina attivata dal sindaco De Luca al quale va il mio ringraziamento di messinese oltre che un sincero plauso – afferma l’on. Siracusano -, va adesso sostenuta in modo forte. Spetta ora al Governo, alla luce della gravissima situazione socio-sanitaria e ambientale che interessa diversi ambiti territoriali di Messina, deliberare al più presto lo stato di emergenza di rilievo nazionale, ai sensi dell’articolo 24, del decreto legislativo 2 gennaio 2018, n. 1″, continua la deputata azzurra che, riprendendo la proposta di Legge del 6 aprile 60, presentata dagli allora parlamentari De Pasquale, Li Causi, Pezzino, Gatto e Failla, e consegnatale dal primo cittadino messinese, ne ha ribadito la forte attualità dei contenuti.

“Alla luce delle particolari condizioni di emergenza in cui versa la città – aggiunge la deputata messinese – la presente proposta di legge propone un piano di risanamento per l’eliminazione degli alloggi impropri, da realizzarsi entro cinque anni, per restituire a Messina il decoro e la dignità che merita”.

Si legge nella proposta di legge dell’on. Siracusano che: “Forza Italia ha sempre posto in primo piano la questione del diritto alla casa e la centralità della persona e della sua dignità. Oggi più che mai ribadiamo questa nostra priorità. È un momento storico: la baraccopoli vede così la sua fine definitivamente nella città dello Stretto”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Saghe familiari: Ray Donovan, Peaky Blinders

Ci sono serie o miniserie tv diverse dalle altre perché piuttosto che raccontare le vicende di singoli personaggi hanno come protagonisti degli interi gruppi familiari. In questi casi le  dinamiche narrative sono diverse, più complesse ed articolate e si sviluppano  in  storie totalmente

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin