Risparmio energetico, fondi a 12 comuni siciliani per ospedali e scuole :ilSicilia.it

Ecco gli enti locali beneficiari

Risparmio energetico, fondi a 12 comuni siciliani per ospedali e scuole

7 Febbraio 2020

Il ministero per l’Ambiente sta per distribuire alle quattro regioni destinatarie dei progetti i fondi per il risparmio energetico. Le regioni beneficiarie, per un totale di 89 milioni, sono Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Nell’Isola sono 12 i comuni finanziati dal ministero per l’Ambiente per l’avvio di progetti per migliorare l’efficienza energetica in scuole, ospedali, edifici comunali e provinciali. L’elenco completo comprende 62 progetti in tutto, con una media di finanziamento che supera il un milione a progetto, a valere sul fondo Sviluppo e Coesione. Attualmente è in corso la trasmissione agli enti beneficiari degli atti convenzionali propedeutici all’avvio dei progetti.

I comuni siciliani che beneficeranno dei fondi sono: Agira (scuole Diodoro e Marconi), Belsito, Campofelice di Roccella, Giardinello, Marineo, Palazzo Adriano, Paternò, Randazzo, Tremestieri Etneo Vicari, e la città metropolitana di Palermo.

Gli interventi – oltre a ridurre i consumi di energia degli edifici tra il 30 e il 40 per cento e a migliorare la salute e il benessere degli utenti – si inquadrano nelle strategie nazionali sui cambiamenti climatici, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi di riduzione della CO2.

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco