Ritorna il jazz allo Spasimo, ecco il programma fino al 29 aprile :ilSicilia.it
Palermo

Parte oggi la manifestazione con il trio di Osvaldo Lo Iacono

Ritorna il jazz allo Spasimo, ecco il programma fino al 29 aprile

di
10 Febbraio 2017

Una nuova rassegna dedicata alle contaminazioni e ai talenti già affermati del jazz più giovane. Sono gli ingredienti di Brass at Spasimo, il nuovo calendario di concerti varati dalla fondazione The Brass group che prenderà il via domani al ridotto dello Spasimo e terminerà a fine aprile. Ad inaugurare la rassegna, stasera alle ore 21.35, sarà il trio capitanato dal chitarrista Osvaldo Lo Iacono. Accompagnato da Gabriel Guarneri al basso elettrico e Gaspare Costa alla Batteria, Lo Iacono si esibirà in un concerto elettrico che mischia jazz ad altri generi.

La rassegna Brass at Spasimo proseguirà con Tenor Madness del duo di sassononisti formato da Claudio Giambruno e Rino Cirinnà (venerdì 17 febbraio). Poi spazio al sound unico de I Kalvi, capitanati da Fabio Lannino e Germano Seggio (venerdì 24 febbraio). Lunedì 27 è invece il turno di una chicca: sul palco salirà il quartetto del cornista Giovanni Hoffer. Per il mese di marzo sono in programma tre concerti: si inizia con il jazz manouche di Carlo Butera (venerdì 3 marzo), poi sarà la volta di Gianni Gebbia con un concerto dal titolo “Elettromagnetico” (venerdì 10 marzo, con Luca la Russa al basso e Carmelo Graceffa alla batteria) ed infine si chiude il mese con la voce di Yasmina (venerdì 24 marzo). Quattro i concreti di aprile che chiuderanno l’intera rassegna: il chitarrista Gigi Cifarelli (sabato 1 aprile), la voce di Anna Bonomolo ed il piano di Diego Spitaleri (venerdì 7 aprile), il quartetto del pianista Riccardo Randisi (venerdì 21 aprile) e infine il quartetto del trombettista Giacomo Tantillo (sabato 29 aprile).

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro