Rivoluzione del traffico in Centro a Palermo: "Mancano zone di accesso agli hotel" :ilSicilia.it
Palermo

LA LETTERA DI CONFCOMMERCIO E FEDERALBERGHI

Rivoluzione del traffico in Centro a Palermo: “Mancano zone di accesso agli hotel”

di
2 Agosto 2019

La presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio e il presidente di Federalberghi Palermo Nicola Farruggio (che è anche vice presidente vicario di Confcommercio Palermo), hanno inviato una lettera al sindaco Leoluca Orlando, al vice sindaco Fabio Giambrone e agli assessori Giusto Catania, Leopoldo Piampiano con riferimento alle ordinanze che rivoluzioneranno il traffico veicolare nel centro storico.

“Confcommercio Palermo – scrivono Di Dio e Farruggio – è certamente favorevole all’adozione di misure che, oltre ad avere un impatto positivo sulle nostre attività economiche, possano offrire una maggiore qualità della vita dei cittadini, oltre dare un contributo alla tutela dell’ambiente e della salute. Ci riserviamo di verificare l’impatto delle ordinanze sperimentali, ma fin da adesso – si aggiunge nella nota – segnaliamo l’indispensabile attenzione per le strutture ricettive che insistono nelle aree interdette dalle stesse ordinanze. Ci auguriamo, infatti, così come avviene in tutte le città d’arte o a vocazione turistica, che si sia tenuto conto della necessità di garantire l’accesso ai clienti delle strutture ricettive situate in quelle aree oggetto delle limitazioni, anche solo per consentire loro la possibilità di caricare/scaricare i propri bagagli“, concludono Dio Dio e Farruggio.

Nei prossimi giorni, infatti, via Roma diventerà a doppio senso di circolazione e via Maqueda sarà pedonale anche nel tratto dai Quattro Canti in direzione Stazione Centrale. Il Comune inizialmente fissò la data della nuova viabilità al 1 agosto, ma dei difetti tecnici hanno richiesto una correzione dell’ordinanza che dovrebbe essere operativa dalla prossima settimana.

 

LEGGI ANCHE:

Palermo, rivoluzione al traffico: dal 1° agosto via Roma a doppio senso e nuove aree pedonali

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin