Rosa come i fiori di ciliegio: la nuova Collezione di PuroBio Cosmetics :ilSicilia.it

Rosa come i fiori di ciliegio: la nuova Collezione di PuroBio Cosmetics

di
20 Aprile 2018
purobio-cosmetics-makeupCon l’arrivo della nuova stagione non cambia solamente il nostro armadio, ma anche il nostro makeup.

Una pelle leggera e super glowy è senz’altro protagonista. Proprio come i fiori di ciliegio PuroBIO cosmetics nasce nella primavera del 2014, con la voglia di creare prodotti di make-up naturali, biologici e colorati firmati Made in Italy.

In pochissimo tempo il brand diventa il più affermato nel mondo del makeup biologico. Tutti i loro prodotti sono creati con olii e cere vegetali e pigmenti minerali, formule semplici, ideali anche per la pelle molto sensibile, inoltre le loro formule long lasting, specie per i prodotti viso, sono indicate per essere utilizzate anche nelle giornate più calde e umide.

I prodotti non contengono siliconi, petrolati, parabeni, conservanti e coloranti sintetici, profumo e glutine e come previsto dalla legge non sono testati sugli animali.

purobio-cosmetics-makeup-rossetti

La formulazione naturale senza agenti sintetici permette l’utilizzo sicuro anche in gravidanza. Come un fiore di ciliegio, i colori della nuova collezione sono caldi, sofisticati e adatti a tutte le carnagioni, il rosa in tutte le sue varianti ne è protagonista.

La nuova collezione è composta da 2 Nuovi Rossetti Sheer, 2 Nuovi Blush dal Finish Matte, 1 Terra Abbronzante dai toni caldi e aranciati, quest’ultima particolarmente indicata a mio avviso per le carnagioni solari, proprio come quelle di molte donne siciliane.

L’ultimo pezzo della collezione invece è il nuovo illuminante che presenta splendidi riflessi dell’oro rosa, un must indicato anch’esso per le carnagioni medio/scure, tanto abbagliante da illuminare non solo gli zigomi ma anche il lungomare di Mondello o il lido di Cefalù.

Silvia Vittorione
Silvia Vittorione

Il settore beauty è sempre più attento alle esigenze delle consumatrici e – come spiega Silvia Vittorione, brand Relations & Community Manager di PuroBio Cosmetics – «in questa collezione abbiamo voluto esprimere al meglio l’essere donna al giorno d’oggi considerando che il make up è uno step fondamentale nella vita di ognuna, che sia quotidiano o dedicato solo ai momenti “importanti”. Abbiamo preso alcuni nostri best seller, vedi ad esempio il rossetto 2 o il blush 2 che sono stati da sempre tra i preferiti e li abbiamo declinati in nuovi colori, mantenendo inalterate le caratteristiche tanto amate! Gli illuminanti e le terre sono stati rilanciati lo scorso anno con la linea Resplendent e da allora abbiamo accolto tutti i feedback e i pareri al fine di rendere la nostra linea sempre più completa».

I colori caldi sono predominanti già da qualche anno ormai, e presenti anche nella nuova collezione. Un trend intramontabile e che potremmo quindi ritrovare anche nei prossimi lanci? 

«Le scelte cromatiche le facciamo sempre tenendo presenti i trend e le mode ma anche le “regole” del makeup, per cui cerchiamo sempre di offrire varietà di scelta. I colori caldi hanno trovato massima espressione in questa collezione primavera estate, li ritroveremo anche in futuro in modo non esclusivo».

Se dovessi dare un consiglio a noi donne siciliane, specie a tutte coloro che vanno sempre di fretta, consiglieresti di focalizzare l’attenzione sul makeup occhi o sul makeup labbra?

«Dipende molto dall’abitudine e anche dal tratto che la donna vuole enfatizzare, per cui il mio consiglio è di scegliere in base a ciò che si prova! Un rossetto intenso cattura certamente l’attenzione, cosa che però non a tutte le donne fa piacere, per cui bisogna innanzi tutto conoscersi e rispettarsi, seguire il cuore e scegliere ciò che ci fa sentire a nostro agio».

Ringrazio Silvia Vittorione per i preziosi consigli e non ci resta che augurarvi di essere si baciate dal sole senza mai tralasciare un tocco glam.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.