Ruba minicar a Palermo, ma non si accorge del Gps: arrestato un 21enne :ilSicilia.it
Palermo

Vano il tentativo di fuga

Ruba minicar a Palermo, ma non si accorge del Gps: arrestato un 21enne

di
2 Luglio 2021

Lo scorso pomeriggio, poliziotti della sezione “Contrasto al crimine diffuso” della squadra mobile e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, aderendo auna nota diramata dalla Sala Operativa, sono intervenuti in zona Addaura perché si stava consumando il furto di una minicar.

A segnalarlo è stato lo stesso proprietario del mezzo, che tramite un’applicazione GPS è riuscito a fornire agli operatori di polizia continui aggiornamenti sugli spostamenti della vettura rubata.

Grazie alla puntuale comunicazione sulla posizione della minicar, è stato possibile segnare il tragitto effettuato dal ladro che, dall’Addaura in direzione Palermo, ha percorso via Vergine Maria, via Comandante Simone Gulì e via dei Cantieri, dove in ultimo è stato avvistato da una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico che ha subito provveduto a bloccare il mezzo.

Contestualmente, il giovane alla guida, ignorando l’“Alt Polizia”, è sceso dal mezzo cercando di darsi alla fuga; ne è nato, quindi, un inseguimento per le vie cittadine fino a quando, grazie alle comunicazioni fornite via radio, i falchi della squadra mobile lo hanno intercettato in via dell’Arsenale, bloccandolo definitivamente.

Da un controllo sull’auto oggetto del furto si è potuto riscontrare il danneggiamento della toppa dello sportello, del cilindretto di accensione e del cruscotto sottostante lo sterzo.

Il giovane, un 21enne dello Sperone, arrestato in flagranza del reato di furto aggravato, in attesa di giudizio, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. La vettura è stata invece prontamente riconsegnata al legittimo proprietario.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin