Rubano lastre di marmo, arrestata una coppia nel Trapanese :ilSicilia.it
Trapani

Sono stati disposti i domiciliari

Rubano lastre di marmo, arrestata una coppia nel Trapanese

di
23 Marzo 2017

I carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno arrestato in flagranza di reato di una coppia di Salemi, Salvatore Giano, di 52 anni, ed Elisa Cosentino, di 41, con l’accusa di furto. I due sono stati sorpresi nella loro auto dopo avere trafugato circa sessanta lastre in marmo per pavimenti dall’interno del deposito della ditta di lavorazione marmi “Di Martino Silvestre” a Partanna. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito e su disposizione della Procura di Marsala, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, che si è conclusa con l’applicazione della misura dell’obbligo di dimora per Giano e dell’obbligo di firma per la Cosentino.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per