Rubano lastre di marmo, arrestata una coppia nel Trapanese :ilSicilia.it
Trapani

Sono stati disposti i domiciliari

Rubano lastre di marmo, arrestata una coppia nel Trapanese

di
23 Marzo 2017

I carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno arrestato in flagranza di reato di una coppia di Salemi, Salvatore Giano, di 52 anni, ed Elisa Cosentino, di 41, con l’accusa di furto. I due sono stati sorpresi nella loro auto dopo avere trafugato circa sessanta lastre in marmo per pavimenti dall’interno del deposito della ditta di lavorazione marmi “Di Martino Silvestre” a Partanna. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito e su disposizione della Procura di Marsala, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, che si è conclusa con l’applicazione della misura dell’obbligo di dimora per Giano e dell’obbligo di firma per la Cosentino.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“Teoremi, Postulati e Dogmi”

Oggi il capo non vuole più esser messo in discussione. Una mente matematica come la mia nella sua vita si è nutrita di teoremi i quali partendo da condizioni iniziali arbitrariamente stabilite, giungono a conclusioni, dandone una dimostrazione.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.