Rubata a Vittoria l'auto dell'angelo dei gatti: "Aiutateci a trovarla" :ilSicilia.it
Ragusa

l'appello di Idea Liberale

Rubata a Vittoria l’auto dell’angelo dei gatti: “Aiutateci a trovarla”

di
26 Gennaio 2021

E’ stato lanciato a Vittoria (Rg) un appello per far ritrovare l’auto rubata a Giuseppe Migliorisi, funzionario di banca in pensione, che ha deciso di dedicarsi anima e corpo, da quando ha concluso l’impegno lavorativo, ad aiutare i gatti randagi.

E proprio la Clio Nera che è stata trafugata – dice il presidente di Idea Liberale, Giuseppe Scuderi – veniva utilizzata come una sorta di pronto soccorso per aiutare i felini di tutto il territorio provinciale, senza alcuna distinzione, accudendo tutti quelli che trovava, sfamandoli con tutto ciò che riusciva ad ammassare in quest’auto vecchia di 23 anni e senza alcun tipo di valore economico. Il furto che è stato compiuto ai danni di Migliorisi, dunque, suona come una sorta di sfregio nei confronti di chi si adoperava, ogni giorno, per aiutare i gatti presenti ovunque, dall’area ipparina alle altre zone della provincia, assistendo quelli che trovava feriti, sfamando quelli che avevano bisogno di ristoro. Insomma, una sorta di angelo dei randagi“.

Ecco perché, dopo che l’appello è stato lanciato sui social dalla giornalista Valentina Frasca, come associazione politico-culturale ci sentiamo – osserva – di condividerlo per fare in modo che chi ha visto l’auto possa segnalarla alle autorità competenti. Allo stesso modo, stiamo valutando le modalità per avviare una raccolta fondi che possa garantire un minimo di sostegno a Migliorisi per questa benemerita attività di assistenza agli animali che hanno bisogno“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Come andato questo giro?

Lo sanno tutti che qui tutto cambia affinché tutto rimanga come prima e per questo per avere una chance dopo aver perso, meglio non farsi nemico l’avversario
Banner Telegram

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin