Russo sindaco per la terza volta: "Grazie Castelmola, avanti insieme" :ilSicilia.it
Messina

vittoria netta

Russo sindaco per la terza volta: “Grazie Castelmola, avanti insieme”

di
14 Giugno 2022

Castelmola è il “regno” di Orlando Russo. Il borgo turistico conferma il proprio sindaco ed è il terzo successo consecutivo per il primo cittadino che dopo le affermazioni del 2012 e del 2017 ha centrato il tris sconfiggendo stavolta lo sfidante Angelo D’Agostino. Si ipotizzava un testa a testa all’ultimo voto e invece, alla fine, non c’è stata partita tra Russo e il suo ex vicesindaco, che era stato con lui in Giunta nelle ultime due legislature.

Russo si è portato in vantaggio sin dalle battute iniziali dello spoglio e ha conservato il margine, lo ha difeso e lo ha incrementato, sino al trionfo finale.

“Grazie di cuore a tutti!! Continuiamo il lavoro svolto in questi anni, andiamo avanti insieme per rendere sempre più vivibile e sempre più bella la nostra Castelmola”, ha detto Russo rivolgendosi ai suoi sostenitori che lo hanno acclamato e festeggiato in piazza Sant’Antonino lunedì sera.

Russo in questi anni ha dato lustro al borgo turistico castelmolese, è riuscito a fare arrivare a Castelmola una pioggia di finanziamenti e i risultati gli hanno consentito di continuare ad avere un largo consenso tra la gente. In particolare ha avuto la meglio nella battaglia determinante nelle contrade, che hanno fatto la differenza consegnando ancora una volta la fascia tricolore a Orlando Russo.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.