Ryanair lancia il suo operativo estivo: da Catania oltre 200 voli a settimana :ilSicilia.it
Catania

Le novità della compagnia aerea

Ryanair lancia il suo operativo estivo: da Catania oltre 200 voli a settimana

di
28 Aprile 2021

Ryanair, la compagnia aerea numero uno in Italia, ha annunciato oggi il suo operativo estivo 2021 da Catania con oltre 200 voli settimanali, 29 rotte, comprese 4 nuove rotte per Napoli (operative tre volte a settimana da aprile), Alghero, Sofia e Varsavia (tutti operativi due volte a settimana da luglio) come parte dell’operativo estivo di Ryanair da Catania.

Ryanair conferma il proprio impegno su Catania e si aspetta che il suo operativo estivo ’21 contribuirà a stimolare il traffico aereo regionale e la ripresa del settore turistico, mentre l’implementazione dei programmi di vaccinazione prosegue e l’Europa riaprirà in tempo per le vacanze estive.

L’operativo di Ryanair per l’estate ‘21 su Catania includerà 29 rotte in totale:

· Quattro nuove rotte per Napoli (3 voli settimanali in partenza da aprile), Alghero, Sofia e Varsavia (tutte operative con 2 voli settimanali in partenza da luglio)

· Aumento dei voli verso destinazioni come Venezia (16 voli in partenza a settimana), Milano Malpensa (28 voli in partenza a settimana), Roma Fiumicino (42 voli in partenza a settimana) e Bologna (21 voli in partenza a settimana).

· Oltre 200 voli settimanali

· Collegamenti con destinazioni turistiche come Rodi e Malta, mete ideali per un city break come Vienna e Madrid, nonché collegamenti domestici con Roma e Torino.

I consumatori italiani possono ora prenotare le loro vacanze estive a tariffe ancora più basse e con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifiche. Per l’occasione, Ryanair ha lanciato un’offerta speciale con tariffe disponibili a partire da soli €19.99 per i viaggi fino alla fine di ottobre 2021, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì 30 aprile sul sito Ryanair.com.

Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi, il traffico aereo è destinato a crescere questa estate e siamo lieti di annunciare il nostro operativo estivo da Catania con oltre 200 voli settimanali e 29 rotte totali, comprese quattro nuove rotte per Napoli, Alghero, Sofia e Varsavia. Siamo lieti di continuare a supportare la  connettività a Catania e di svolgere un ruolo essenziale nella ripresa dell’occupazione locale e dell’economia regionale“, ha dichiarato il Direttore Marketing e Digital di Ryanair, Dara Brady.

“I clienti Ryanair possono ora prenotare la loro meritata pausa estiva con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo”.

“Per l’occasione, abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da soli € 19.99 per viaggi fino alla fine di ottobre 2021. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì 30 aprile. Poiché queste incredibili offerte andranno a ruba rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perdere l’occasione”.

Nico Torrisi, amministratore delegato della Sac, ha commentato: “Ringraziamo Ryanair per aver confermato la propria presenza sull’aeroporto di Catania, con centinaia di voli e decine di rotte verso destinazioni sia italiane che europee. La compagnia irlandese è sempre stata, per la nostra Isola, un player essenziale, di grande supporto all’economia siciliana. Anche nei difficili mesi di pandemia è comunque riuscita a favorire la mobilità da e per la Sicilia, e siamo certi che durante l’imminente stagione estiva consentirà la ripartenza del settore e un rinnovato e proficuo sviluppo turistico. Il lancio di 4 nuove rotte, due italiane e due europee, da un lato consentiranno ai siciliani una sempre maggiore scelta di destinazioni di vacanza, dall’altro agevoleranno i turisti nazionali e internazionali nel raggiungere l’isola più facilmente e con un ampio ventaglio di tariffe”.

Sandro Gambuzza, presidente della Sac “Grazie all’aumento del numero di vaccinati, non solo in Italia ma in tutta Europa, e all’istituzione dei green pass che all’Aeroporto di Catania accogliamo con particolare favore e del quale siamo sempre stati sostenitori, siamo certi che il turismo da e verso l’isola vivrà un’estate molto positiva. In quest’ottica, la scelta di Ryanair non solo di confermare, ma addirittura di aumentare le destinazioni disponibili è una decisione di grande proattività e lungimiranza”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Squid game: il gioco dell’anno

C'è una serie tv di cui in questi giorni tutti parlano in decine di rubriche, articoli e servizi televisivi: mi riferisco a "Squid Game". Qualcuno ha accostato questa serie all'altro exploit Netflix, la Casa di carta, sia perché entrambe sono diventate un successo mondiale in pochissimo tempo con il solo passaparola
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin