Sabato sera violento a Palermo: identificati e denunciati gli autori della rissa in Centro :ilSicilia.it
Palermo

il fatto avvenuto in via del Celso

Sabato sera violento a Palermo: identificati e denunciati gli autori della rissa in Centro

di
6 Luglio 2020

La polizia ha identificato e deferito all’autorità giudiziaria gli autori di una violenta aggressione, a calci e pugni, avvenuta la notte tra sabato e domenica, a Palermo, ai danni di un gruppo di ragazzi, in una zona nevralgica della movida cittadina.

In particolare, due giovani, un 22enne ed un 25enne di Monreale, gravati da numerosi pregiudizi di polizia, sono stati portati in questura e denunciati a piede libero.L’identificazione degli aggressori – fanno sapere dalla questura – è avvenuta in tempi celeri grazie alla presenza di un nutrito presidio di poliziotti, nei pressi di piazza Verdi, a cui le vittime si sono subito rivolte, poco dopo l’aggressione patita.

In realtà, la violenza descritta come “brutale” era andata in scena pochi minuti prima in via del Celso. Secondo la ricostruzione degli agenti, un gruppo di giovanissimi aveva incrociato una comitiva di coetanei. Questi ultimi, prendendo a pretesto l’equivoco su una presunta richiesta di indicazioni stradali di un noto pub cittadino, avrebbero dato il via ad una violenta aggressione a suon di calci e pugni, “ancor più grave perché avvenuta in una zona altamente frequentata dai ragazzi”.

L’attenzione dei poliziotti si è concentrata su due membri del gruppo, che si erano “particolarmente distinti per la veemenza dei colpi inferti”, mentre gli altri membri erano rimasti a fissare la scena.

 

 

LEGGI ANCHE:

Un altro sabato sera violento a Palermo: maxi rissa in Centro

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin