Sabato sera violento a Palermo: identificati e denunciati gli autori della rissa in Centro :ilSicilia.it
Palermo

il fatto avvenuto in via del Celso

Sabato sera violento a Palermo: identificati e denunciati gli autori della rissa in Centro

di
6 Luglio 2020

La polizia ha identificato e deferito all’autorità giudiziaria gli autori di una violenta aggressione, a calci e pugni, avvenuta la notte tra sabato e domenica, a Palermo, ai danni di un gruppo di ragazzi, in una zona nevralgica della movida cittadina.

In particolare, due giovani, un 22enne ed un 25enne di Monreale, gravati da numerosi pregiudizi di polizia, sono stati portati in questura e denunciati a piede libero.L’identificazione degli aggressori – fanno sapere dalla questura – è avvenuta in tempi celeri grazie alla presenza di un nutrito presidio di poliziotti, nei pressi di piazza Verdi, a cui le vittime si sono subito rivolte, poco dopo l’aggressione patita.

In realtà, la violenza descritta come “brutale” era andata in scena pochi minuti prima in via del Celso. Secondo la ricostruzione degli agenti, un gruppo di giovanissimi aveva incrociato una comitiva di coetanei. Questi ultimi, prendendo a pretesto l’equivoco su una presunta richiesta di indicazioni stradali di un noto pub cittadino, avrebbero dato il via ad una violenta aggressione a suon di calci e pugni, “ancor più grave perché avvenuta in una zona altamente frequentata dai ragazzi”.

L’attenzione dei poliziotti si è concentrata su due membri del gruppo, che si erano “particolarmente distinti per la veemenza dei colpi inferti”, mentre gli altri membri erano rimasti a fissare la scena.

 

 

LEGGI ANCHE:

Un altro sabato sera violento a Palermo: maxi rissa in Centro

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.