Sagra delle Ciliegie a Chiusa Sclafani: grande successo per la 54° edizione :ilSicilia.it
Palermo

dopo lo stop causa pandemia

Sagra delle Ciliegie a Chiusa Sclafani: grande successo per la 54° edizione

di
23 Giugno 2022

Questo fine settimana si è tenuta a Chiusa Sclafani (PA) la 54° sagra delle ciliegie dopo 2 anni di stop dovuto alla pandemia, l’amministrazione comunale, da poco riconfermata, ha voluto promuovere il prodotto per eccellenza del suo territorio organizzando una manifestazione ricca di eventi.

Quest’anno, grazie alla riadesione, nel 2019, all’Associazione Nazionale Città della Ciliegie, con vede coinvolti ben 72 Comuni Italiani da nord a sud in cui vengono prodotte ciliegie. Durante la manifestazione si è tenuta anche la 16 festa nazionale ed il 23 concorso nazionale ciliegie d’Italia. Grazie a questo erano presenti con tre gazebo aziende provenienti dai suddetti comuni che hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare il nostro territorio e di esporre e vendere i loro prodotti. Inoltre erano presenti il direttore dell’associazione, il dott. Carlo Conticchio, diversi rappresentati dei comuni soci e nella sala consiliare del nostro Comune si è tenuta l’Assemblea annuale dei Soci.

Il 23 concorso nazionale ciliegie d’Italia ha visto la partecipazione di ben 13 varietà di ciliegie diverse, provenienti da più parti d’Italia. La commissione, preseduta dal dr Pietro CERNIGLIARO, Presidente dell’Associazione Nazionale dei Direttori dei Mercati all’ingrosso, dal direttore del mercato di Siracusa, da quello di Catanzaro e dalla dott.ssa Alessandra Piloni direttore del blog consumersforum.it, ha valutato ed individuato la ciliegia più buona, quella più bella, la migliore d’Italia del 2022. Infine, per le caratteristiche particolari alla ciliegia di Chiusa Sclafani è stato assegnato il Premio Speciale 2022 dell’Associazione Nazionale dei Direttori dei Mercati, dimostrando che a livello nazionale, nel nostro piccolo, le nostre ciliegie sono eccellenti ed hanno superato nella valutazione finale le altre ciliegie provenienti da diverse regioni.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.