SalinaDocFest, tema della XII edizione è "Comunità – Isolani si, isolati no!" :ilSicilia.it
Messina

Dal 13 al 15 settembre

SalinaDocFest, tema della XII edizione è “Comunità – Isolani si, isolati no!”

di
25 Agosto 2018

La dodicesima edizione del SalinaDocFestFestival del documentario narrativo fondato e diretto da Giovanna Taviani, che si svolgerà dal 13 al 15 settembre nell’isola eoliana, rifletterà sul valore della comunità e sull’urgenza di ricostruire un orizzonte comune di valori condivisi.

Su questa onda sono stati selezionati i titoli in concorso e realizzato l’intero programma del festival.

Saranno 6 i documentari del concorso internazionale premio Tasca D’AlmeritaPremio Signum del Pubblico.

A decretare il vincitore la Giuria composta da Giorgio Gosetti, Felice Laudadio e Gianfilippo Pedote.

salinadocfest

Si comincerà il 13 settembre con “Beautiful Things” di Giorgio Ferrero e Federico Biasin (Italia, 2017) in anteprima siciliana; a presentare il documentario saranno gli stessi registi.

A seguire “Happy Winter” di Giovanni Totaro (Italia, 2017) che incontrerà il pubblico di Salina. L’attenzione al Mediterraneo e ai suoi conflitti sarà al centro di tre documentari in concorso che saranno presentati dai rispettivi registi il 14 e 15 settembre.

Primo in ordine di programmazione, il 14 settembre, “La strada dei Samouni” di Stefano Savona (Italia, Francia, 2018), poi, in anteprima siciliana, “Amal” di Mohammed Siam (Danimarca, Francia, Germania, Egitto, Libano, Norvegia 2017), progetto sulla disillusione della gioventù araba mostrata da una prospettiva tutta femminile.

Il 15 settembre arriva “Iuventa” di Michele Cinque (Italia, 2018). Il documentario racconta l’emozionante avventura della nave Iuventa, che ha salvato migliaia di persone dal mare.

Chiuderà il SalinaDocFest, sempre il 15, “La Spartenza” di Salvo Cuccia (Italia, 2018). Il documentario si ispira alla autobiografia di Tommaso Bordonaro “La Spartenza“, edito da Einaudi, che vinse il premio Pieve 1990 per il miglior diario inedito.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Ieri 19:26