Salute riproduttiva: a Palermo un convegno medico e attività aperte alla città | Video :ilSicilia.it
Palermo

Tra gli argomenti anche quello della fertilità dei pazienti oncologici

Salute riproduttiva: a Palermo un convegno medico e attività aperte alla città | Video

di
8 Giugno 2019

Guarda il video in alto

Salute riproduttiva, procreazione medicalmente assistita, oncofertilitá. Sono questi gli argomenti di cui si sta discutendo in queste ore nell’ambito del Focus: “Reproductive Health“.

L’iniziativa è stata messa a punto dal Centro Interaziendale Procreazione Medicalmente Assistita (Ospedali Villa Sofia- Cervello, Ingrassia e Policlinico Giaccone) e dal Centro Genesy con il patrocinio del Dasoe e dell’Asp di Palermo.

Duecento i medici che hanno partecipato alla prima giornata di attività.

Uno degli obiettivi di questo convegno è quello di fare prevenzione – afferma il dottor Giuseppe Valenti del Centro Genesy – oggi la natalitá è al minimo storico degli ultimi dieci anni. Tecniche come l’ovodonazione ed il social freezing assumono quindi molta importanza quindi bisogna promuovere la loro conoscenza”.

Tra gli argomenti trattati c’è anche quello della fertilità dei pazienti oncologici.

Sempre più diagnosi di tumore vengono fatte a giovani pazienti. In Italia sono 8 mila  i pazienti con questo problema – spiega il professore Antonio Perino, direttore del Centro Interaziendale Procreazione Medicalmente Assistita – ecco che quindi si pone il problema della tutela della salute riproduttiva. In questi ultimi anni diversi passi avanti sono stati compiuti anche in questo ambito”.

Le iniziative continuano nella mattinata di oggi con la seconda parte del convegno medico mentre dalle 15,30 alle 18 nell’open village allestito per l’occasione sono previste attività di animazione per bambini, le testimonianze di coppie con storie di procreazione medicalmente assistita, dibattiti su malattie sessualmente trasmissibili, esibizioni di cheerleading, taekwondo e pole dance (quest’ultima a cura del Duo Fire reduce da Italia’s got Talent).

E’ in programma, inoltre, la premiazione degli studenti delle scuole superiori palermitane che hanno partecipato al progetto di sensibilizzazione sulle malattie sessualmente trasmissibili e l’installazione della mostra sul tema della maternità della fotografa Nina Kalinova.

Infine, saranno allestiti dei gazebo in cui sarà possibile discutere, in tutta privacy, con i medici sulle problematiche di infertilità e sterilità.  Vaccinazioni gratuite contro l’HPV nel camper dell’Asp.

A concludere la manifestazione ci saranno le esibizioni musicali di gruppi giovanili.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin