Salvini fa campagna acquisti in Sicilia... direttamente da Roma :ilSicilia.it

I nomi dei possibili ingressi nel Carroccio

Salvini fa campagna acquisti in Sicilia… direttamente da Roma

di
30 Luglio 2021

Un incontro romano che non riguarda soltanto me“, lo definisce Marianna Caronia. Il riferimento è al possibile passaggio di alcuni deputati regionali alla corte di Matteo Salvini. Il vertice nella Capitale non sarebbe proprio con il leader del Carroccio ma vedrebbe coinvolto un alto dirigente leghista vicino al ‘Capitano’ e ben radicato in Sicilia, del quale però non trapela il nome.

Difficile si tratti di Stefano Candiani, visto il suo disimpegno per le vicende isolane e anche i rapporti non esattamente idilliaci con la stessa Caronia. E pare che della questione non si stia occupando direttamente nemmeno Nino Minardo, segretario regionale della Lega.

Sibillino quel ‘non riguarda solo me‘ pronunciato da Caronia: sarebbero diversi i deputati regionali pronti a passare armi, bagagli e preferenze alla corte dell’ex ministro dell’Interno. I nomi circolano da un po’: oltre a Caronia, ci sono quelli di Luca Sammartino (che porterebbe in dote la senatrici Valeria Sudano) e Giovanni Cafeo di Italia Viva (in questo caso si tratterebbe si una diaspora dell’area di più stretta osservanza renziana a Sala d’Ercole, quella per intenderci che nell’Isola fa capo a Davide Faraone, da distinguersi da quella che invece ha ereditato i deputati di Sicilia Futura) e quello di Carmelo Pullara, autonomista da tempo in rotta col suo gruppo all’Ars. Ma si parla anche di alcuni sindaci siciliani, Vincenzo Magra, primo cittadino di Mascalucia, e di Santi Rando, sindaco di Tremestieri).

Un rinfoltimento, quello del gruppo salviniano all’Ars, che arriverebbe a pochi mesi da alcune importanti scadenze elettorali: le regionali e le amministrative di Palermo, per dirne alcune. Grandi manovre a Palazzo dei Normanni che passano da Roma e che potrebbero avere risvolti sulle scelte delle candidature, non soltanto all’interno delle liste del Carroccio.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin